Quantcast

Rinvio play out, Macalli: “Domenica squadre in campo regolarmente” 

Il presidente di Lega Pro al sito Tuttolegapro: "Giocheremo play-off e play-out nelle date stabilite, come è stato sempre fatto da quando esiste il calcio italiano. Le società hanno il diritto di fare le loro richieste, ma noi ci comportiamo secondo le regole che la Federazione ci ha dato"

“Noi giocheremo play-off e play-out nelle date stabilite, come è stato sempre fatto da quando esiste il calcio italiano. Le società hanno il diritto di fare le loro richieste, ma noi ci comportiamo secondo le regole che la Federazione ci ha dato da decine e decine di anni. Noi giocheremo a partire da domenica 20”.

E’ chiaro il presidente di Lega Pro Mario Macalli intervistato da Tuttolegapro.com: i campionati termineranno regolarmente. Il riferimento è in particolare all’istanza presentata dal Bassano con la quale si chiede il rinvio dell’inizio dei playout “fino al momento in cui la Commissione Disciplinare avrà deliberato sui recenti deferimenti delle società coinvolte nelle indagini sull’inchiesta definita “Last Bet””. Una vicenda che riguarda direttamente il Piacenza: se, come chiede il Bassano, un’eventuale penalizzazione della società di via Gorra dovesse arrivare nel campionato in corso, la squadra potrebbe finire ultima in classifica e perdere la possibilità di giocare i play out proprio a favore del Bassano.

“Noi giocheremo a partire da domenica 20 – afferma Macalli – a meno che non ci siano sentenze della giustizia sportiva che arrivino prima di quella data. E questo discorso vale per tutto il calcio italiano. Noi non siamo affatto preoccupati, piuttosto dispiaciuti del fatto che la gente non capisca che quando si fa parte di un’organizzazione si sta alle regole. Poi si può avere ragione o torto, ma non sta a me dirlo visto che faccio un altro lavoro: io organizzo campionati”.

Su eventuali penalizzazioni che porterebbero a sconvolgimenti nelle classifiche, Macalli spiega che  “per ora siamo solo nel campo delle illazioni”. “Io – conclude – gioco solo coi risultati del campo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.