Quantcast

Tennis, Vittorino ancora sconfitta nel campionato nazionale di serie B

La squadra biancorossa, ancora orfana del capitano Lorenzo Garberi, non è riuscita a far valere il fattore campo contro l’Associazione Sportiva AMP di Pavia incassando così la seconda sconfitta consecutiva stagionale che la relega all’ultimo posto in classifica

Più informazioni su

Continua il momento negativo della Vittorino da Feltre nel campionato nazionale maschile di tennis Serie B. La squadra biancorossa, ancora orfana del capitano Lorenzo Garberi appena operato al ginocchio, non è riuscita a far valere il fattore campo contro l’Associazione Sportiva AMP di Pavia incassando così la seconda sconfitta consecutiva stagionale (5-1 il risultato finale) che la relega, momentaneamente, all’ultimo posto in classifica.

Vittorino subito costretta a rincorrere dopo i primi due singolari: Francesco Pagani (2.7) è stato sconfitto in due set dal 2.5 Bracchi (6-3, 6-3 i parziali), mentre Simone Cremona (2.4) si è arreso con identico punteggio (6-3, 6-3) al 2.3 Livraghi. Ad accorciare le distanze ci ha pensato Filippo Lupi (2.8) che si è imposto a Craviotto (2.7) in due set al termine di una partita intensa e ben giocata (7-6, 6-4 i parziali).

Dal possibile pareggio al punto del provvisorio 3-1 per gli ospiti: Gianluca Beghi (2.4) dopo aver perso il primo set 6-2 contro lo svizzero Maiga (2.3), ha vinto il secondo 6-4 ma ha ceduto nel terzo lasciando così agli ospiti il terzo punto (6-4 l’ultimo parziale).

Gli incontri di doppio hanno confermato il maggior tasso tecnico della squadra pavese, che dopo aver vinto la prima partita con Bracchi e Livraghi a danno di Beghi e Pagani (6-3, 6-4), hanno chiuso definitivamente il conto con Craviotto e Maiga che si sono imposti a Lupi e Cremona (6-2, 6-3 i parziali).

Avversario decisamente più quotato, quindi, ma sul risultato finale è certamente pesata anche l’assenza di Garberi che dovrebbe rientrare nei ranghi per le ultime gare di campionato. Domenica prossima la Vittorino sarà di scena a domicilio del Park Tennis Club di Genova. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.