Quantcast

Trofeo Agricultura, vittoria a Abdel Abou El Afa e a Laura Ricci  foto

Si è svolta sabato 12 maggio presso il Centro Scolastico Agroalimentare Raineri Marcora la prima edizione del Trofeo AgriCultura, gara di corsa su strada valida anche quale 4° prova del Campionato Provinciale Individuale Fidal 2012

Più informazioni su

PIACENZA – Centro Scolastico Agroalimentare Marcora Raineri 1° TROFEO AGRICULTURA 4° Prova Campionato Provinciale Corsa su strada

Abdel ABOU EL WAFA e RICCI Laura si aggiudicano il “1° Trofeo AgriCultura”

Si è svolta sabato 12 maggio presso il Centro Scolastico Agroalimentare Raineri Marcora la prima edizione del Trofeo AgriCultura, gara di corsa su strada valida anche quale 4° prova del Campionato Provinciale Individuale Fidal 2012.

La gara è stata inserita nell’ambito della manifestazione Agri Cultura – organizzata dal Centro Scolastico , 2 giorni dedicati a far conoscere le attività di formazione dell’istituto.

Organizzazione della gara a cura della Gruppo Sportivo Scolastico Raineri Marcora e dalla società Tutor ASD Placentia Events con il patrocinio della Provincia e del Comune di Piacenza.
Il percorso di 1.350 metri ideato dal docente di educazione fisica Prof. Angelo Cino all’interno del centro scolastico e dell’impianto di Atletica Pino Dordoni, da percorrere 5 volte per complessivi 7 Km.

Serata torrida, con una temperatura di 29 gradi e un tasso di umidità superiore all’80% che portavano i gradi percepiti a 32. Tutti gli atleti, hanno faticato a portare a termine la gara, anche se breve, data la grande difficoltà a respirare che appesantiva l’ossigenazione durante la corsa. Molto gradite da tutti due strisce di 20 metri con acqua nebulizzata a sostituzione dei tradizionali spugnaggi.

Buona la partecipazione sia a livello numerico che qualitativo, si presentano infatti alla partenza 70 concorrenti, fra questi anche il Presidente della Provincia di Piacenza Massimo Trespidi, e numerosi atleti provenienti anche da provincie limitrofe, e saranno appunto loro a dominare la gara, lasciando ai piacentini comunque due ottimi terzi posti sia in campo maschile che femminile.

Il via viene dato in contemporanea in collegamento con alcuni atleti piacentini che si trovano a Formentera per promuovere la Placentia Marathon nell’ambito della Maratonina che si svolge nell’Isola Spagnola.

Lo “start” con tanto di colpo di pistola è a cura della Dirigente del Centro scolastico prof.ssa Teresa Andena.
In campo maschile domina nettamente l’atleta marocchino del CUS Parma Abdel ABOU EL WAFA che concluderà nell’ottimo tempo di 22’ e 22” davanti a Felice TUCCI del Casone Noceto a 23” e terzo il Piacentino maratoneta Claudio TANZI a un minuto.

In campo femminile netto dominio di due atlete Reggiane, vince Laura RICCI della Calcestruzzi Corradini Rubiera (società dell’Olimpionico Stefano Baldini) che conclude in tempo prestigioso di 24’ 54” piazzandosi addirittura al 7° posto assoluto della classifica generale, a soli 14” la sua concittadina Isabella MORLINI dell’Atletica Scandiano che si piazza al 10° posto assoluto, si è ottimamente difesa la nostra portacolori Gisella LOCARDI (Atletica Piacenza) al terzo posto in classifica con il tempo di 26’ e 12”.

Al termine della gara, alla presenza del Presidente Provinciale Trespidi (31° classificato in un ottimo 27’ e 46”) della Preside Andena , del Vice Preside Roberto Belli e dello sponsor Tecnico Daniele Cammi di Major Sport, si è dato luogo alle premiazioni dei primi classificati delle varie categorie.

La gara valida quale 4° prova del Campionato Provinciale Individuale aggiornerà la classifica dei partecipanti ( il cui riscontro è consultabile sul sito della Federazione www.fidalpc.it )

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.