Quantcast

Via Roma approda in Parlamento con un’interrogazione di Polledri (Lega)

Lo scrive in un’interrogazione, presentata al ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri, il deputato della Lega Nord Massimo Polledri dopo l’episodio avvenuto in via Roma la scorsa settimana. 

Più informazioni su

“La situazione dell’ordine pubblico a Piacenza continua ad esser motivo di preoccupazione, come prova un nuovo sconcertante episodio verificatosi in via Roma il 7 maggio 2012, che ha avuto per protagonisti alcuni immigrati extracomunitari di origine ecuadoriana”. Lo scrive in un’interrogazione, presentata al ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri, il deputato della Lega Nord Massimo Polledri dopo l’episodio avvenuto in via Roma la scorsa settimana.

“Costoro – racconta l’accaduto Polledri – intenti a bivaccare per strada con birre ed altri alcoolici, hanno circondato una volante della Polizia, nell’intento di favorire la fuga di una persona che era stata fermata dagli agenti; per effetto della loro iniziativa, il giovane fermato è effettivamente riuscito a sottrarsi alla Polizia, che è però riuscita successivamente a rintracciarlo e catturarlo; il fatto rimane tuttavia di una gravità sconcertante, evocando episodi che si riteneva confinati soltanto ad alcune realtà territoriali condizionate dalla presenza della grande criminalità organizzata”.

“Premesso che l’area di via Roma a Piacenza non è nuova a disordini, violenze ed illegalità determinate da elementi extracomunitari di varia origine – scrive il deputato del Carroccio – l’interrogante chiede se il Governo sia al corrente del fatto di cronaca esposto in premessa; chiede di accertare le reali responsabilità in merito all’episodio di violenza descritto, in particolare in ordine alla delicata attività di monitoraggio del fenomeno dell’immigrazione sul territorio di riferimento; chiede di conoscere quali iniziative il Governo ritenga opportuno assumere per ripristinare l’ordine pubblico nella città di Piacenza”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.