Quantcast

“Via Roma come Scampia”. Pronta l’interrogazione di Polledri

"Sto preparando un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno sul grave fatto avvenuto in via Roma, quando gli agenti di una Volante sono stati circondati e spintonati da alcuni ecuadoriani che hanno aiutato un fermato a scappare. Massimo Polledri critica l’episodio e stigmatizza il comportamento degli immigrati che hanno ostacolato l’arresto. 

Più informazioni su

Comunicato stampa inviato da Massimo Polledri

“Sto preparando un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno sul grave fatto avvenuto in via Roma, quando gli agenti di una Volante sono stati circondati e spintonati da alcuni ecuadoriani che hanno aiutato un fermato a scappare. Per fortuna, grazie alle capacità dei poliziotti, il giovane è stato poi catturato e processato”. Massimo Polledri, deputato della Lega Nord ed ex candidato sindaco, critica l’episodio e stigmatizza il comportamento degli immigrati che hanno ostacolato l’arresto. Un gruppo di persone che bivaccavano in mezzo alla strada con decine di bottiglie di birra. “Ormai in certe zone della città – afferma – sembra di essere a Scampia, a Napoli, o al quartiere Zen di Palermo, dove la popolazione aggredisce le Forze dell’ordine. Semmai ce ne fosse bisogno è l’ennesima conferma del fallimento delle politiche della sicurezza attuate negli ultimi dieci anni, dove buonismo e comprensione hanno portato a questo. Oltre al rispetto ferreo della legge serve un ribaltamento dei valori per alcuni immigrati: prima vengono i doveri, poi i diritti. Ma questo, qualcuno sembra non capirlo. E a rimetterci sono come sempre gli abitanti di certe zone. Su ciò che è accaduto, chiederò spiegazioni al ministro”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.