Quantcast

Volley B1, chiusura amara per la Canottieri Ongina

Volley B1 maschile girone A, la Canottieri Ongina chiude con uno sfortunato ko. Sconfitta in quattro set a Sant’Antioco condizionata dall’infortunio iniziale accorso al centrale Bozzoni

Più informazioni su

Volley B1 maschile girone A, la Canottieri Ongina chiude con uno sfortunato ko. Sconfitta in quattro set a Sant’Antioco condizionata dall’infortunio iniziale accorso al centrale Bozzoni
 
 
SANT’ANTIOCO-CANOTTIERI ONGINA 3-1
(25-17, 25-22, 23-25, 25-16)
SANT’ANTIOCO: Dolfo, Bortolozzo, Genna, Roberti, Bagnolesi, Rossi, Fadda (L), Rinoldo, Berton, Sabbatino, Gregori, Pala. All.: Lai
CANOTTIERI ONGINA: Nibbio, Lucotti, Mecci, Cordani, Tencati, Bozzoni, Verri (L), Codeluppi, Bozza, Fellini, Merli. All.: Bruni
ARBITRI: Christian e Aldo Palumbo
 
Si chiude con una sfortunata sconfitta la stagione della Canottieri Ongina, battuta in quattro set in Sardegna dal Sant’Antioco. Il match dei gialloneri piacentini (quest’anno sempre a secco nell’isola) è stato condizionato dall’infortunio iniziale accorso al centrale Nicola Bozzoni: in uno scontro di gioco con il compagno di squadra Alex Lucotti, la torre asolana ha riportato una duplice frattura a un braccio. Inevitabile la sua uscita dal campo, che ha fatto suonare ulteriormente la campanella d’allarme in un reparto che doveva già fare i conti con l’indisponibilità di Merli. Così, nel primo set al posto di Bozzoni è entrato Fellini, mentre nei successivi due set al centro è stato dirottato Tencati (che si è disimpegnato bene nel ruolo d’emergenza), con la sua casella in posto quattro occupata dal martello Codeluppi.
Con questa sconfitta, la Canottieri Ongina ha visto sfumare in extremis il quartultimo posto, conquistato in volata dal Mantova, bravo a rimontare due set di svantaggio contro Iglesias per poi vincere al tie break. Il campionato della squadra di Bruni si è concluso con 24 punti all’attivo, frutto di sette vittorie piene e di diciannove passi falsi, di cui tre al tie break. Il bottino finale di Tencati e soci è stato equamente spartito tra andata e ritorno, con 12 punti conquistati in ognuna delle due metà di campionato.
 
Classifica finale B1 maschile girone A: Correggio 66, Carpi 59, Bergamo 48, Brescia 46, Olbia 45, Asti 41, Biella 39, Cagliari, Sant’Antioco 38, Iglesias 35, Mantova 25, Canottieri Ongina 24, Brugherio 22, Mirandola 20.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.