Quantcast

Aggredisce una ragazza e i sanitari del 118, denunciato

Prima aggredisce una ragazza e poi si scaglia contro il personale del 118 che l’aveva soccorsa. Sono dovuti intervenire i carabinieri per calmare un 30enne ecuadoriano che ieri sera in via Tramello ha dato ripetutamente in escandescenze

Prima aggredisce una ragazza e poi si scaglia contro il personale del 118 che l’aveva soccorsa. Sono dovuti intervenire i carabinieri per calmare un 30enne ecuadoriano che ieri sera in via Tramello ha dato ripetutamente in escandescenze. Dopo aver litigato con una ragazza, sembra per futili motivi, l’avrebbe malmenata tanto che la stessa aveva richiesto l’intervento dell’ambulanza. All’arrivo dei sanitari il ragazzo si è scagliato anche contro di loro. Sul posto i militari del radiomobile, che dopo averlo identificato lo hanno condotto in caserma, da dove è uscito con due denunce: una per interruzione di pubblico servizio, e la seconda per porto abusivo di oggetti atti all’offesa. Nelle tasche dei pantaloni aveva infatti un cutter. La ragazza è stata medicata al pronto soccorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.