Al President concerto lirico di solidarietà per i terremotati

Il prossimo 19 giugno alle ore 21. Organizzato dalla Famiglia Piasinteina, il ricavato verrà consegnato dalla staffetta podistica Piacenza/San Felice sul Panaro al Sindaco di quella città e partirà il 29 giugno alle ore 10 da Piazza Cavalli.

La Famiglia Piasinteina, in collaborazione con la Parrocchia della Santissima Trinità, organizza per il prossimo 19 giugno alle ore 21 al Teatro President, con concerto lirico di solidarietà per una raccolta fondi da destinare ai terremotati dell’Emilia Romagna – San Felice sul Panaro. Il ricavato verrà consegnato dalla staffetta podistica Piacenza/San Felice sul Panaro al Sindaco di quella città e partirà il 29 giugno alle ore 10 da Piazza Cavalli. La manifestazione si svolge con il patrocinio del Comune di Piacenza, la Provincia di Piacenza e la Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Il costo del biglietto è di € 10 ma si potranno effettuare ulteriori donazioni all’ingresso del teatro. La prevendita si svolge al Bar ANSPI (accanto al Teatro President,Via Manfredi n.30) Tel. 0523.458215. Musica e solidarietà, insieme, Ancora una volta. Per un gesto di sostegno a una popolazione che sta vivendo momenti drammatici e la necessità di reperire aiuti diventa sempre più incalzante, per cercare di sopperire almeno in parte alle enormi difficoltà che questo sisma ha provocato alle persone e alla distruzione delle cose di quelle zone, e che continua a provocare nella sua azione devastatrice.

Hanno aderito alla sollecitazione lanciata dalla Famiglia Piasinteina cogliendo la piena disponibilità, a titolo gratuito, Anna Maria Chiuri (Mezzo soprano), Elena Franceschi (Soprano), Watanabe Mizuki (Mezzo Soprano), Graziano Dallavalle (Baritono), Gianni Zucca (Tenore) e Akiko Koga (Soprano). Il M.o Corrado Casati accompagnerà al pianoforte i cantanti che si esibiranno con il canto delle più belle arie che da sempre riscaldano i cuori, che appassionano gli ascoltatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.