Quantcast

Colpo in gioielleria, l’allarme fumogeno mette in fuga i ladri

Colpo dei ladri nella notte ai danni della gioielleria Tosi Oro all’interno del centro commerciale Farnese. A evitare che la banda si impadronisse di un bottino ancora più ingente è stata l’entrata in funzione dell’allarme fumogeno insieme al tempestivo arrivo delle volanti e delle guardie giurate dell’Ivri

Più informazioni su

Colpo dei ladri nella notte ai danni della gioielleria Tosi Oro all’interno del centro commerciale Farnese in via Atleti Azzurri d’Italia a Piacenza. Ad evitare che la banda si impadronisse di un bottino ancora più ingente è stata l’entrata in funzione dell’allarme fumogeno insieme al tempestivo arrivo delle volanti e delle guardie giurate dell’Ivri.

I malviventi si sono probabilmente fatti chiudere all’interno dopo la chiusura del centro commerciale per potere agire indisturbati; messo fuori uso l’allarme acustico, armati di tronchese e cesoia, hanno tagliato e divelto la saracinesca riuscendo ad arraffare alcuni gioielli da una vetrina prima che l’ambiente si riempisse di fumo. Preziosi con i quali i soliti ignoti avevano intenzione di riempire due grossi borsoni scuri (nella foto), abbandonati sul posto insieme agli arnesi da scasso al momento della fuga. Per uscire hanno utilizzato una porta dopo aver forzato il lucchetto di chiusura. Al momento ancora da quantificare il bottino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.