Quantcast

Era ai domiciliari ma lo trovano in piazza, arrestato 22enne

E' successo a Sarmato. Il giovane stava scontando una condanna ai domiciliari all’interno di un’abitazione in paese, ma ha deciso ugualmente di uscire di casa: purtroppo per lui è stato notato in piazza Caduti di Nassirya dai carabinieri della locale stazione che immediatamente lo hanno riconosciuto

Doveva essere ai domiciliari ma lo trovano in piazza. Così è stato arrestato un ragazzo di 22 anni di Sarmato, che dovrà ora rispondere di evasione. Il giovane stava scontando una condanna ai domiciliari all’interno di un’abitazione in paese. Ieri però, incurante del divieto, ha deciso ugualmente di uscire di casa: purtroppo per lui è stato notato in piazza Caduti di Nassirya dai carabinieri della locale stazione che immediatamente lo hanno riconosciuto. Condotto in caserma, per lui sono così scattate le manette. Sarà processato per direttissima.

Con un tasso di 1,80 perde patente e auto

Trovata con un tasso alcolico tre volte superiore al limite perde patente e auto. E’ successo questa notte a Castelsangiovanni, quando la donna, una 40enne residente a Lodi, è stata fermata dai carabinieri impegnati in un servizio di controllo del territorio. Sottoposta al test dell’etilometro ha fatto segnare un valore di 1,80, oltre tre volte il limite di legge. Si è così ritrovata senza la patente, che le è stata ritirata, e con una denuncia per guida in stato di ebbrezza. Anche la vettura, una Citroen C2, è stata sottoposta a sequestro ai fini della confisca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.