Quantcast

Fuori Porta: “Concorso del Nocino” a Noceto

E' iniziata anche per il 2012 la corsa a scovare il nocino più buono che travalica i confini dell'Emilia per spingersi in Lombardia, Liguria e Toscana. Fino al 30 giugno infatti c'è tempo per presentare gli assaggi di nocini alla giuria della 29ª edizione del “Concorso del nocino e torte di noci” organizzato dal Comune di Noceto, in provincia di Parma, con l'associazione “Incontriamoci in paese” e la Camera di commercio di Parma.

Più informazioni su

Nocino, è partita la corsa alla conquista della 29ª edizione del concorso organizzato a Noceto
 
Noceto (Parma) – E’ iniziata anche per il 2012 la corsa a scovare il nocino più buono che travalica i confini dell’Emilia per spingersi in Lombardia, Liguria e Toscana. Fino al 30 giugno infatti c’è tempo per presentare gli assaggi di nocini alla giuria della 29ª edizione del “Concorso del nocino e torte di noci” organizzato dal Comune di Noceto, in provincia di Parma, con l’associazione “Incontriamoci in paese” e la Camera di commercio di Parma. I campioni del famoso liquore arriveranno da otto province oltre quella di Parma: ovvero Piacenza, Cremona, Mantova, Modena, Bologna, Reggio Emilia, La Spezia e Lucca. La finale e le premiazioni sono previste nella cittadina parmense domenica 30 settembre.
 
Il regolamento. Possano partecipare soltanto le persone che producono il nocino per uso familiare. I campioni inviati dovranno essere corredati da nome, indirizzo e numero telefonico del produttore: la mancanza di uno dei dati richiesti comporta l’esclusione dal concorso. Ogni persona può concorrere con più campioni, anche di annate diverse (ma si consiglia l’invecchiamento di almeno un anno). I campioni – minimo 250 cc – possono essere consegnati nei centri di raccolta (ogni provincia ne ha almeno uno) o spediti direttamente all’associazione “Incontriamoci in paese” (c/o Marcello Cavagna, via Matteotti 10, 43015 Noceto) entro il 30 giugno. Nei giorni successivi la giuria provvederà alla preselezione per determinare i finalisti. La valutazione avverrà con punteggi da 1 a 10 per ognuna delle seguenti caratteristiche: colore, densità, profumo, gusto, maturazione. I concorrenti non potranno vincere più di un premio e il primo classificato si impegna a consegnare una bottiglietta del nocino vincente da conservare nel Museo del nocino.
 
Le premiazioni. L’ultima domenica di settembre, il 30, nel Castello della Musica nella Rocca di Noceto avverrà pubblicamente la selezione finale e la successiva premiazione con premi per i primi tre classificati. Attestato di partecipazione, invece, dal 4° al 10° classificato e al migliore di ogni provincia. Il Comune assegnerà un premio al miglior nocino di Noceto.
 
I centri di raccolta. Per la provincia di Piacenza sono a Carpaneto da Maurizio Hobby-Foto, piazza V. Oliveti 37, tel. 0523.852088; a Lugagnano da Foto Studio Ombretta, via Bersani 28, tel. 0523.892133; a Vigoleno alla Bottega di Vigoleno, tel. 0523.895146.
 
Per informazioni. Contattare: Cartoleria Marcello tel. 0521.628066; Tripodi 339.3369797; Del Maestro 335.5799495; oppure inviare una mail a incontriamoci.inpaese@gmail.com; o ancora visitare i siti nocinodinoceto.blogspot.it o nocinodinoceto.it.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.