Quantcast

Il progetto Ippocampo negli istituti superiori di Piacenza

In questi giorni si è concluso il progetto “Ippocampo”, attività organizzata grazie all’Ufficio Scolastico Regionale, al Comitato Paralimpico, e in collaborazione con l’Istituto Romagnosi - Casali e il Liceo Artistico Cassinari per 23 ragazzi diversamente abili.

Più informazioni su

In questi giorni si è concluso il progetto “Ippocampo”, attività organizzata grazie all’Ufficio Scolastico Regionale, al Comitato Paralimpico, e in collaborazione con l’Istituto Romagnosi – Casali e il Liceo Artistico Cassinari per 23 ragazzi diversamente abili.
L’iniziativa non si sarebbe potuta realizzare senza il significativo e fondamentale contributo del maneggio Long River Ranch Centro Ippico Raimondo dei signori Argentoni ubicato in località Boscone di Calendasco che ha prestato la sua attività in modod del tutto professionale.

Hanno collaborato le conduttrici Beatrice Pasella (che è anche campionessa italiana Centro Nord di Team Penning) e Argentoni Veronica (Campionessa di Gimcana Americana).
Accompagnatori e Tecnici sono stati Vinicio e Valeriano Argentoni, Claudio Cabrini, Giovanni Sorrentino e Baldassarre Fugardo.
Scopo dell’iniziativa era lo sviluppo dell’interesse verso attività poco conosciute e praticate dai giovani, ma soprattutto il coinvolgimento e l’integrazione tra studenti.
Grazie a tale iniziativa i ragazzi hanno appreso come prendersi cura degli animali, relazionarsi con diverse figure operative (istruttori) ma soprattutto hanno imparato a mettersi in gioco superando le proprie paure e le proprie difficoltà.

Il progetto ha avuto un riscontro decisamente positivo sia da parte degli organizzatori che degli insegnanti ma soprattutto è stato l’entusiasmo dei ragazzi che ha confermato l’importanza e l’utilità di questo tipo di esperienze.
In base a una valutazione tecnica alcuni allievi potranno partecipare anche a una preparazione per l’ attività agonistica del settore disabili della Fise.
Tutti i ragazzi sono stati premiati con medagli e un ferro di cavallo personalizzato, dalle insegnanti delle scuole (Romana Pozzi e Maria Giovanna Albertelli) e dal Delegato Provinciale Cip, Franco Paratici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.