Quantcast

La dodicesima notte al teatro dei Filodrammatici 

Martedì 12 giugno 2012 alle ore 21 al Teatro Comunale Filodrammatici,  in scena gli studenti della classe IV Classico A del Liceo “Gioia” di Piacenza, che affronteranno “La dodicesima notte…amori e sogni”, da William Shakespeare con drammaturgia, regia e scene di Valentina Escobar.

“TRE PER TE” 2011/2012 – Stagione di Prosa del Teatro Municipale di Piacenza 
PRE/VISIONI 2012
 
Martedì 12 giugno 2012 – Teatro Comunale Filodrammatici – ore 21
Teatro Gioco Vita – Teatro Stabile di Innovazione
Liceo “Gioia” di Piacenza
“LA DODICESIMA NOTTE… AMORI E SOGNI” 
da William Shakespeare – drammaturgia, regia e scene Valentina Escobar
con la classe IV Classico A del Liceo “Gioia” di Piacenza
 
 
 
Ultimo appuntamento per Pre/Visioni, il cartellone dedicato alle giovani esperienze artistiche organizzato da Teatro Gioco Vita – Teatro Stabile di Innovazione e Associazione Amici del Teatro Gioco Vita con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano nell’ambito della sezione Altri Percorsi della Stagione di Prosa “Tre per Te” 2011/2012 del Municipale di Piacenza, direzione artistica di Diego Maj. 
Martedì 12 giugno 2012 alle ore 21 al Teatro Comunale Filodrammatici,  in scena gli studenti della classe IV Classico A del Liceo “Gioia” di Piacenza, che affronteranno “La dodicesima notte…amori e sogni”, da William Shakespeare con drammaturgia, regia e scene di Valentina Escobar.
Lo spettacolo è l’esito finale del Progetto Shakespeare, ideato e condotto dalla stessa Valentina Escobar, che dopo gli ottimi risultati di “Antonio e Cleopatra… passioni e poesie” nella stagione 2010/2011 continua la sua vita teatrale; il percorso al quale ha aderito la classe IV Classico A del Liceo “Gioia” è stato proposto da Teatro Gioco Vita – Teatro Stabile di Innovazione e Associazione Amici del Teatro Gioco Vita nell’ambito del programma “InFormazione Teatrale” organizzato con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano. 
In scena: Debora Bartoletti, Giacomo Bertamoni, Eleonora Borrelli, Lila Breccia, Valeria Carnevali, Alessandro Cravedi, Marta Donati, Giorgia Dughetti, Beatrice Fava, Francesca Fornasari, Valentina Garilli, Francesca Ioannilli, Alberto Covati, Francesca Marsiglia, Roberta Pea, Costanza Perrucci, Ilaria Raciti, Sara Repetti, Greta Rigolli, Arianna Summo, Leonardo Tanoni, Elisa Vago.
I costumi sono a cura di Valentina Escobar con la collaborazione di Stefania Coretti e Tania Fedeli, luci, fonica e video sono di Alessandro Gelmini, macchinista Davide Giacobbi. 
La classe è stata seguita in questo progetto dalla professoressa Alessandra Tacchini, con la collaborazione degli altri insegnanti della classe. Decisivo il sostegno della professoressa Maria Augusta Schippisi, referente del “Gioia” per il teatro, oltre ovviamente a quello della preside professoressa Gianna Arvedi.
 “La dodicesima notte…amori e sogni” è tratto dall’affascinante commedia shakespeariana di natura esotica, filosofica e al tempo stesso ironica, favolistica, poetica e intrigante, attraente specchio della vita e del teatro, dei desideri, della fantasia, delle passioni, dei sogni e della realtà, capace di appassionare il pubblico e i più grandi interpreti teatrali e cinematografici. Spiccheranno quindi anche riferimenti a “Shakespeare in love” (il film di John Madden vincitore di 7 premi Oscar nel quale si racconta la nascita della grande storia d’amore tra Shakespeare e Viola) e alla versione cinematografica di Trevor Nun. Siamo in Illiria, il Teatro, il luogo delle speranze, dei sogni e delle poesie: il Duca Orsino è perdutamente innamorato della bella Olivia, l’affascinante nipote di Tobia, l’incantevole diva, la quale pur conoscendo  i sentimenti del giovane continua a vivere nelle sue stanze protetta dal velo di Maya, versando lacrime come se esse potessero ridare la vita all’amato fratello. Orsino si farà aiutare dall’eunuco Cesario e dal teatro per conquistare Olivia ad ogni costo, inventandosi un copione efficace. Ma in realtà “Cesario” è solo il travestimento scelto da Viola, la sua maschera teatrale per poter stare accanto all’uomo che ama: Shakespeare – Orsino.
Un atto unico incentrato sulla storia di scambi e travestimenti dei personaggi, in cui protagonisti però saranno tutti gli interpreti indipendentemente dal numero di battute, proprio in nome di quell’armonia indispensabile per fare teatro e musica, per creare e vivere.
 
__________________
 
 
LOCANDINA
 
Teatro Comunale Filodrammatici di Piacenza PRE/VISIONI
martedì 12 giugno 2012 – ore 21
 
Teatro Gioco Vita – Teatro Stabile di Innovazione 
Liceo “Gioia” 
LA DODICESIMA NOTTE … AMORI E SOGNI
 
da William Shakespeare 
drammaturgia,regia e scene Valentina Escobar
con la classe IV Classico A del Liceo “Gioia” di Piacenza: Debora Bartoletti, Giacomo Bertamoni, Eleonora Borrelli, Lila Breccia, Valeria Carnevali, Alessandro Cravedi, Marta Donati, Giorgia Dughetti, Beatrice Fava, Francesca Fornasari, Valentina Garilli, Francesca Ioannilli, Alberto Covati, Francesca Marsiglia, Roberta Pea, Costanza Perrucci, Ilaria Raciti, Sara Repetti, Greta Rigolli, Arianna Summo, Leonardo Tanoni, Elisa Vago
costumi a cura di Valentina Escobar con la collaborazione di Stefania Coretti e Tania Fedeli
luci, fonica e video Alessandro Gelmini
macchinista Davide Giacobbi
si ringrazia Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa 
 
un grazie particolare per la collaborazione alla preside del Liceo “Gioia” professoressa Gianna Arvedi, alla professoressa Maria Augusta Schippisi referente per le attività teatrali, alla professoressa Alessandra Tacchini e a tutti gli insegnanti della classe
 
Personaggi e interpreti
Il Duca Orsino ovvero William Shakespeare   Alberto Conati
Viola  Marta Donati e Beatrice Fava
Cesario Marta Donati e Beatrice Fava
Olivia, contessa Francesca Marsiglia e Costanza Perrucci
Sebastian, gemello di Viola  Ilaria Raciti
Tobia, lo zio di Olivia  Giacomo Bertamoni
Maria, dama di Olivia Arianna Summo
Rosalina, dama di Olivia Eleonora Borrelli
Malvolio, maggiordomo di Olivia  Valentina Garilli
Andrea, cavaliere amico di Tobia  Francesca Ioannilli
Primo clown Lila Breccia
Secondo clown Sara Repetti
Terzo clown  Greta Rigolli
Muse d’amore  Debora Bartoletti, Giorgia Dughetti, Francesca Fornasari, Roberta Pea, Ilaria Raciti, Sara  Repetti
Ondine  Debora Bartoletti, Valeria Carnevali, Valeria Carnevali, Francesca Fornasari, Francesca Ioannilli, Roberta Pea, 
Arianna Summo 
Capitano  Alessandro Cravedi
Antonio, uomo di mare  Leonardo Tanoni
Fabian,  gentiluomo alla corte di Olivia  Valeria Carnevali
Curio, gentiluomo alla corte di Orsino Alessandro Cravedi
Valentine  alla corte di Orsino  Elisa Vago
Mardian,  messaggero di Orsino  Francesca Fornasari
 
 
PREZZI
 
Posto unico numerato (platea/galleria) € 5 
 
 
INFO E BIGLIETTERIA
 
TEATRO GIOCO VITA, Via San Siro 9, Piacenza – Telefono 0523.315578 – biglietteria@teatrogiocovita.it
Orari di apertura: dal martedì al giovedì ore 14-17
Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona unicamente nella sede della rappresentazione a partire dalle ore 19 (Teatro Comunale Filodrammatici, via Santa Franca 33, tel. 0523.315578).
 
Per informazioni: Teatro Gioco Vita – Teatro Stabile di Innovazione, Biglietteria e promozione pubblico 0523.315578; info@teatrogiocovita.it.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.