Quantcast

Miss Italia, Jessica Castelli alle finali regionali

La prima classificata con il titolo di “Miss Fontanellato 2012” è risultata la piacentina Jessica Castelli, studentessa con il sogno di diventare organizzatrice di eventi, alta 175, capelli e occhi castani, nata sotto il segno del Sagittario e per sua definizione solare e testarda.

Più informazioni su

La quinta edizione della “Notte Rosa del parmense” è andata in scena a Fontanellato e con essa lo spettacolo dell’estate interpretato dalle ragazze del concorso Miss Italia.
La manifestazione organizzata dall’Associazione Commercianti di Fontanellato Centro, con il patrocinio del Comune, è iniziata alle 21.00 con una carosello , per i viali ed il centro cittadino,di splendide vespe, sulle quali hanno preso posto le miss, ammirate ed applaudite al loro passaggio,dal folto pubblico.

Alle 22.00 sul grande palco allestito per l’occasione,ai piedi della Rocca San Vitale, il via allo show di Miss Italia, ed ecco apparire, fra nuvole di fumo,le ventitre ragazze in gara, che hanno sfilato davanti alla giuria presieduta da Lorella Orlandelli Assessore al Commercio,Eventi e alle Pari Opportunità del Comune di Fontanellato e composta da imprenditori,commercianti e giornalisti.

Lo spettacolo presentato da Eros Ceruti affiancato da Silvia Soncini(Miss Parma 2006) è scivolato via nel consueto stile Miss Italia, fatto di eleganza e buon gusto e dopo un’ora e mezzo di quadri moda,sfilate,ed esibizione di balli latino americani, è stato reso noto il verdetto finale.

La prima classificata con il titolo di “Miss Fontanellato 2012” è risultata la piacentina Jessica Castelli, studentessa con il sogno di diventare organizzatrice di eventi, alta 175, capelli e occhi castani,nata sotto il segno del sagittario e per sua definizione solare e testarda.
Al secondo posto, premiata con la fascia di “Miss Rocchetta-Notte Rosa 2012” è risultata Chiara Montanari 22 anni di Reggio Emilia alta 1.70, studentessa alla facoltà di Farmacia con la passione per la cucina. Terza classificata la diciottenne modenese Carlotta Corno(Miss Rocchetta bellezza), seguita a sua volta da Elena Zini 18 anni di Sassuolo,premiata dai parrucchieri del gruppo Dea Parrucchieri di Reggio Emilia con la fascia di Miss Wella Professionals.
Altri riconoscimenti di bellezza sono andati a Mauralisa Maserati 18 anni di Piacenza (Miss Sportiva) ed a Giulia Fellegara 17 anni di Castel San Giovanni premiata con la fascia di Miss Mascotte titolo dedicato alle giovanissime, che quest’anno non hanno l’età per partecipare alla finale di Montecatini Terme.

E adesso continua il tour della 73° edizione del concorso nella provincia di Parma, passando per San Secondo, Medesano, Soragna, Berceto, Piazzale Picelli in città a Parma, arrivando alla finalissima di “Miss Parma 2012”, che si svolgerà il 17 Luglio al “Centro Commerciale Eurosia”. La carovana di Miss Italia farà tappa nel mese di Agosto anche a Bedonia, con la finalissima di Miss Emilia 2012.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.