Quantcast

Presunta bomba in via Bixio, artificieri in azione, riaperto il ponte sul Po foto

Un allarme bomba è scattato intorno alle 14 in via Nino Bixio a Piacenza: una valigia sospetta sarebbe stata segnalata alle forse dell’ordine. Sul posto, nei pressi del Ristorante Po, sono giunte diverse pattuglie dei carabinieri che hanno provveduto ad isolare la zona

Più informazioni su

AGGIORNAMENTO ORE 21 – E’ tornata alla normalità la situazione nei pressi di via Nino Bixio dove gli artificieri hanno rimosso la valigia sospetta scoperta nel pomeriggio, traffico riaperto sul ponte sul Po e in viale s. Ambrogio e via XXI aprile dalle 20,40.

AGGIORNAMENTO ORE 19,30 – E’ in corso in dalle 19,30 l’intervento degli artificieri da Bologna per verificare il contenuto della valigetta trovata nei pressi di via Nino Bixio. Intanto anche il ponte sul Po in via precauzionale è stato chiuso al traffico, così come via XXI aprile e il cavalcaferrovia. A breve aggiornamenti.

Un allarme bomba è scattato intorno alle 14 in via Nino Bixio a Piacenza: una valigia sospetta, lasciata sopra una panchina, sarebbe stata segnalata alle forze dell’ordine dal proprietario del Ristorante Po. Sul posto sono giunte diverse pattuglie dei carabinieri guidate dal maggiore Helios Scarpa che hanno provveduto ad isolare la zona in attesa dell’arrivo degli artificieri. La valigetta sarebbe stata lasciata da due ignoti sopra una panchina del parco pubblico in via Nino Bixio.

Per regolare il traffico è giunta anche la polizia municipale che ha chiuso al passaggio il tratto di strada di fronte al Ristorante Po.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.