Quantcast

Ruba un trapano, donna arrestata a Castelsangiovanni

Il furto di un trapano è costato l'arresto ad una 32enne rumena fermata dai carabinieri a Castelsangiovanni. La donna, incensurata e in Italia senza fissa dimora ha commesso il furto nel punto vendita "Brico Ok" sulla via Emilia. Purtroppo per lei è stata vista e fermata dai carabinieri

Il furto di un trapano è costato l’arresto ad una 32enne rumena fermata dai carabinieri a Castelsangiovanni. La donna, incensurata e in Italia senza fissa dimora, era entrata intorno alle 15 nel punto vendita “Brico Ok” sulla via Emilia come una normale cliente: aggirandosi fra gli scaffali si era impossessata di un trapano nascosto all’interno della sua borsa. Movimenti che non sono sfuggiti ad alcuni addetti del negozio che hanno avvertito i carabinieri. Sul posto i militari della stazione di Borgonovo: la 32enne è stata bloccata all’esterno e il bottino recuperato. Al termine degli accertamenti è stata arrestata con l’accusa di furto aggravato. Sarà processata per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.