Quantcast

Selta compie 40 anni. Domani convegno a Cadeo

Selta compie 40 anni. Azienda “tutta italiana” leader nel mercato dei sistemi di comunicazione aziendale, nonché uno dei maggiori produttori europei nel campo dell’automazione delle reti elettriche, segna un’altra pietra miliare in una storia di sviluppo che pone oggi nuovi traguardi. 

Più informazioni su

Selta compie 40 anni. Azienda “tutta italiana” leader nel mercato dei sistemi di comunicazione aziendale, nonché uno dei maggiori produttori europei nel campo dell’automazione delle reti elettriche, segna un’altra pietra miliare in una storia di sviluppo che pone oggi nuovi traguardi. Era il 1972 quando Domenico Carpani, ex manager della Telettra, insieme con i suoi più stretti collaboratori, fondava a Milano, in un laboratorio di via Moscova, quella che sarebbe divenuta una delle principali aziende dell’hi-tech italiano. Nata progettando sistemi di telecomunicazione e telecontrollo per le reti elettriche, Selta si è progressivamente allargata nei mercati dell’automazione, delle telecomunicazioni per le aziende e le reti pubbliche. 
 
Selta, che ha oggi sede a Cadeo, in provincia di Piacenza, un secondo polo recentemente raddoppiato e ammodernato a Tortoreto, in provincia di Teramo, e società in Spagna e nella Federazione Russa, ha salutato i 40 anni di attività annunciando una crescita del 13% dei ricavi del gruppo nel 2011, un sostanziale sviluppo delle attività internazionali, l’espansione in nuovi settori tra cui smart grid, smart cities, cloud communications. 
 
In questi decenni, Selta ha al suo attivo innovazioni che hanno anticipato i tempi sul mercato italiano, quali i sistemi di automazione delle reti elettriche basati su microprocessore, i sistemi a onde convogliate numerici, le centrali telefoniche in tecnica numerica  e ISDN, le piattaforme “full IP”,  quelle per la Unified Communication, la soluzione di comunicazione di fascia enterprise in versione cloud, ed infine i più diffusi sistemi di automazione e controllo della rete di distribuzione elettrica (per Enel) e per la rete ad alta tensione (per Terna). Selta, oltre ad essere partner degli operatori italiani più importanti (Telecom Italia, Wind), è partner primario di Telefònica in Spagna per le comunicazioni delle PMI così come dell’operatore nazionale elettrico russo della rete ad alta tensione, FSK.
 
Un convegno sui 40 anni di attività di Selta e le prospettive di sviluppo del settore a fronte delle difficoltà dell’economia nazionale e internazionale si terrà il prossimo 8 giugno presso la sede di Cadeo, con la partecipazione di esponenti di alto livello della business community, delle istituzioni e del mondo accademico. L’azienda ha annunciato programmi di investimento e sviluppo che riguardano le reti di comunicazione a banda larga su rame e fibra, lo sviluppo dell’offerta nel campo dei virtual PBX e della cloud communication, oltre che nelle soluzioni per l’ottimizzazione dell’energia basate sulla convergenza tra comunicazione e automazione nell’era delle fonti rinnovabili.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.