Quantcast

Si sveglia e scopre un ladro in camera da letto

Forte spavento questa notte per una ragazza di 34 anni che stava dormendo all'interno della propria abitazione in via Marzioli a Piacenza, nel quartiere della Besurica. Il malvivente è fuggito con una borsetta, poi abbandonata nelle vicinanze. Con lui forse anche un complice. Indaga la polizia

Più informazioni su

Si sveglia e scopre un ladro in camera da letto. Forte spavento questa notte per una ragazza di 34 anni che stava dormendo all’interno della propria abitazione in via Marzioli a Piacenza, nel quartiere della Besurica. La giovane è stata svegliata da alcuni rumori, accorgendosi che qualcuno si stava aggirando all’interno della camera da letto. Lo sconosciuto, con in mano una torcia per spostarsi al buio, capito di essere stato scoperto si è dato ad una precipitosa fuga, sembra in compagnia di un complice: uscito dal balcone, ha quindi scavalcato la recinzione della villetta, sparendo nel nulla. Nessuno dei vicini, allarmati dalle urla della ragazza, è riuscito a vederlo. Sul posto la polizia per i rilievi: i ladri hanno approfittato di una porta finestra, lasciata socchiusa per il caldo, per introdursi all’interno. Nel bottino è finita una borsetta, contenente poche decine di euro, ritrovata abbandonata in un campo nelle vicinanze. Indagini sono in corso. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.