Quantcast

Sorpreso dal titolare del bar, ladro scappa dalla finestra

E’ successo questa notte in un esercizio di via Emilia Parmense, preso di mira da un malvivente. Ad avvisare il titolare un vicino, che si era accorto della sgradita intrusione. Il proprietario, entrato nel locale per controllare, ha provocato la rapida fuga del ladro, fuggito dalla finestra del bagno dove si era rifugiato

Più informazioni su

Sorpreso dal proprietario del bar il ladro scappa dalla finestra. E’ successo questa notte in un esercizio di via Emilia Parmense, preso di mira da un malvivente. Ad avvisare il titolare un vicino, che si era accorto della sgradita intrusione. Il proprietario, entrato nel locale per controllare, ha provocato la rapida fuga del ladro, fuggito dalla finestra del bagno dove si era rifugiato per non essere scoperto: l’uomo ha provato a rincorrerlo senza successo e lo sconosciuto ha fatto perdere le proprie tracce. 

Sul posto è intervenuta la polizia che ha recuperato una borsa contenente svariati arnesi da scasso (nella foto), gli stessi con i quali il ladro aveva tentato di forzare senza successo una delle slot machines presenti per arraffarne il contenuto. Indagini sono in corso.

Ladri a segno invece in via Tomba. Nel mirino dei soliti ignoti questa volta alcuni box di uno stabile, che sono stati forzati. A prendere il volo è stata una Toyota Carina, mentre una moto Bmw, già portata fuori dal garage dove era custodita, è stata abbandonata sulla rampa d’uscita condominiale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.