Quantcast

Tennistavolo, tre titoli regionali giovanili per la Vitto foto

E’ davvero la stagione dei record per il settore tennistavolo della Vittorino da Feltre. Dopo la promozione al campionato di serie C2 conquistata nelle scorse settimane al termine di un campionato vinto a punteggio pieno

Più informazioni su

TENNISTAVOLO: tre titoli Regionali giovanili per i pongisti della Vittorino

Piacenza, 12 giugno 2012 – E’ davvero la stagione dei record per il settore tennistavolo della Vittorino da Feltre. Dopo la promozione al campionato di serie C2 conquistata nelle scorse settimane al termine di un campionato vinto a punteggio pieno, gli atleti biancorossi si sono messi in evidenza anche ai Campionati Regionali giovanili svoltisi nei giorni scorsi a Castel Maggiore in provincia di Bologna.

Nella categoria Giovanissimi il grande protagonista è stato Riccardo Cazzella che, insieme al modenese Matteo Gualdi (Carpi), ha conquistato il titolo di campione regionale nel doppio maschile. Non pago della medaglia d’oro vinta nel doppio, Riccardo ha anche conquistato la medaglia d’argento nel doppio misto, in coppia con Dela Cruz Shanaia Nathania (portacolori del Cortemaggiore), e la medaglia di bronzo nel singolo maschile sempre della categoria Giovanissimi.

Nella categoria Ragazzi, invece, grande successo per Tommaso Cazzella, salito per ben due volte sul primo gradino del podio; Tommaso ha infatti vinto il titolo regionale del doppio maschile insieme a Bishal Ghizzoni dello Csen Valnure, ed anche il titolo regionale del doppio misto in coppia con Gaia Panziroli del San Polo di Parma. Per Tommaso anche il tris personale di medaglie grazie al bronzo conquistato nel torneo di singolo, sempre della categoria Ragazzi.  Sei medaglie regionali – tre d’oro, una d’argento e due di bronzo – che impreziosiscono ulteriormente la bacheca sportiva della Vittorino da Feltre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.