Quantcast

Una 1100 storica della polizia alla Silver Flag foto

La vettura che è stata presente in questa edizione è una di quelle che meglio hanno rappresentato l’immagine della Polizia negli anni ’60 e ’70, ma non nelle attività più spettacolari come gli inseguimenti, ma in un settore altamente specializzato e nello stesso tempo delicato ed innovativo

Più informazioni su

Ormai è una consolidata consuetudine la partecipazione di una vettura storica della Polizia alla celebre manifestazione motoristica “Vernasca Silver Flag”, giunta alla XVII edizione e organizzata nello scorso fine settimana dal C.P.A.E. – Club Piacentino Automoto d’Epoca, che anche quest’anno ha voluto invitarci.

La vettura che è stata presente in questa edizione è una di quelle che meglio hanno rappresentato l’immagine della Polizia negli anni ’60 e ’70, ma non nelle attività più spettacolari come gli inseguimenti, ma in un settore altamente specializzato e nello stesso tempo delicato ed innovativo: è stata con noi una Fiat 1100 D del 1963, nella classica colorazione verde militare, assegnata alla Polizia Femminile della Questura di Roma. Le tre salite tra Castell’Arquato e Vernasca hanno quindi avuto come apripista anche quest’auto, testimone dell’attività così particolare della Polizia Femminile – settore ausiliario dell’allora Corpo delle Guardie di P.S. – che si occupava di reati commessi ai danni delle donne e dei minori, accompagnata, come consuetudine, dall’Alfa Romeo 159 jtdm impiegata nei servizi di Volante nella nostra città.

La Fiat 1100 D, proveniente dal Museo Storico delle auto della Polizia di Stato di Roma, è stata condotta dall’Ispettore Superiore Michele MAURO e dall’Assistente capo Walter GIARRUSSO della Questura di Piacenza, nonché da personale dell’Autocentro della Polizia di Stato di Roma che ha provveduto anche al trasporto sino a Castell’Arquato; nell’occasione la Polizia di Stato ha ricevuto un’attestazione dai rappresentanti del “Registro Storico Fiat”, presenti alla Silver Flag.
Arrivederci alla 18^ edizione, con la prospettiva dell’arrivo di una vettura della Polizia di Stato veramente particolare…

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.