Quantcast

Aggredita in casa da uno sconosciuto, paura per una 21enne

Aggredita in casa da uno sconosciuto. E’ quanto raccontato alla polizia da una ragazza piacentina di 21 anni, finita al pronto soccorso dove è stata medicata e dimessa con una prognosi di sette giorni. Una vicenda sulla quale sono al momento in corso gli accertamenti da parte degli inquirenti

Più informazioni su

Aggredita in casa da uno sconosciuto. E’ quanto raccontato alla polizia da una ragazza piacentina di 21 anni, finita al pronto soccorso dove è stata medicata e dimessa con una prognosi di sette giorni. Una vicenda sulla quale sono al momento in corso gli accertamenti da parte degli inquirenti. La vittima ha spiegato di essere rientrata nella propria abitazione nella zona del centro storico cittadino dopo aver trascorso la serata ad una festa, trovando la porta dell’appartamento chiusa ma senza mandate. Una volta dentro è stata improvvisamente affrontata da uno sconosciuto che in qualche modo era riuscito ad introdursi all’interno: la 21enne è stata colpita al volto, un colpo che le ha fatto perdere i sensi. 

Una volta ripreso conoscenza ha subito allertato il fidanzato e insieme si sono recati al pronto soccorso dove è stata avvisata la polizia, ora al lavoro per chiarire quanto accaduto. Da un primo sopralluogo pare che dall’abitazione non sia stato portato via nulla.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.