Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - Cooperazione

Approvato all’unanimità il bilancio della Coop S. Martino

Lo scorso 12 luglio si è tenuta l’Assemblea per l’approvazione del Bilancio 2011 della cooperativa San Martino. I numerosi soci presenti, circa 400 tra partecipazioni dirette e deleghe conferite

Più informazioni su

Lo scorso 12 luglio si è tenuta l’Assemblea per l’approvazione del Bilancio 2011 della cooperativa San Martino. I numerosi soci presenti, circa 400 tra partecipazioni dirette e deleghe conferite, hanno unanimemente approvato e condiviso sia i risultati economici ( poco più di 20 mln € il fatturato: + 10% rispetto al 2010), che la variazione del regolamento interno, che le “politiche generali” che sono emerse dalla relazione degli amministratori e dei sindaci e nel corso del dibattito.

Con questo passaggio societario così partecipato e unanime la cooperativa San Martino può essere orgogliosa di rafforzare il proprio ruolo di società leader nel territorio non solo per numero di addetti occupati, ma anche per la moderna concezione di azienda di servizi industriali sempre più polivalente che tiene l’occhio attento sia alle esigenze della committenza che dei propri soci e delle loro famiglie. Così anticipando un tema socialmente rilevante, soprattutto in un clima di crescente crisi economica e di disoccupazione, come quello della necessità sempre più stringente della partecipazione dei lavoratori alla vita delle aziende; concetto che vuole rappresentare il tratto distintivo di cooperativa San Martino in una logica di condivisione e non di contrapposizione delle relazioni sociali.

Anche pur in presenza di forti scelte fatte da cooperativa San Martino, al fine di massimizzare il lavoro a vantaggio dei propri soci a scapito della redditività, ma proprio nell’ottica di dare un “esempio” ed un contributo, anche se piccolo, ai propri soci, con questo bilancio è stato destinato un “utile” ai soci in carica al 31.12.2011 anche per rafforzare quel rapporto tra i soci cooperatori che sempre di più devono sentirsi protagonisti del proprio lavoro e del proprio futuro in un legame stretto tra cooperativa e soci che è stato, fin dall’inizio (nel 1986), il punto di forza e di prestigio di cooperativa San Martino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.