Quantcast

Battistotti (SalvaPiace): “Lupa Piacenza, il progetto migliore” L’INTERVISTA

Intervista a Davide Battistotti, membro del Comitato Salva Piace cooptato all’interno del Cda della Lupa Piacenza

Più informazioni su

“Sono entrato nel Consiglio d’amministrazione della Lupa Piacenza solo per passione: stasera all’incontro con i tifosi sarò presente, per ascoltare consigli e suggerimenti da parte di chi sostiene da sempre i colori biancorossi”. Davide Battistotti commenta così la decisione del presidente della squadra di via Molinari di includere un membro del Comitato Salva Piace all’interno del Cda della nuova società, che ha così raccolto la pesante eredità del Piacenza Calcio. “Il mio coinvolgimento è la prova che si vogliono fare le cose per bene”. 
Con le riunioni delle scorse settimane è stato deciso il passaggio di consegne a favore della LupaPiacenza, nonostante le proposte dell’AtleticoBP e del Royale Fiore. “La proposta dei fratelli Gatti era la migliore tra quelle presentate – racconta Battistotti – per questo il Comitato Salva Piace ha deciso di affittare il marchio del Piacenza Calcio per quattro anni all’ex LibertaSpes”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.