Quantcast

Città e spettacolo nell’ultimo numero della rivista “Città in controluce”

’ultimo numero di "Città in controluce", rivista sulla qualità della vita e il disagio sociale, è dedicato al rapporto tra città e spettacolo, come spiega il curatore Giampaolo Nuvolati.

Più informazioni su

L’ultimo numero di “Città in controluce”, rivista sulla qualità della vita e il disagio sociale, è dedicato al rapporto tra città e spettacolo, come spiega il curatore Giampaolo Nuvolati, docente della facoltà di Sociologia dell’università Bicocca di Milano. “Lo spettacolo non solo rappresenta – scrive Nuvolati – un importante settore occupazionale e di sviluppo economico per molte località, ma diventa costitutivo delle immagini urbane, amplia la capacità attrattiva delle città, migliora la qualità della vita e delle popolazioni residenti e di passaggio”. 

L’ultimo numero della rivista è stato realizzato con il contributo del Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’università degli Studi Milano Bicocca. Il volume è reperibile presso la casa editrice Vicolo del Pavone a 18 euro. 

LA CITTÀ, CHE SPETTACOLO

di Serena Vicari
 
LE STATISTICHE SULLA CULTURA. UNA LETTURA DELL’OFFERTA E DELLE PRATICHE DI CONSUMO CULTURALE IN ITALIA
di Marco Mauri
 
LA SOCIETÀ DELLO SPETTACOLO
IL LIBRO E LA COSA
di Gianni D’Amo
 
IL TEATRO E LA CITTÀ
di Paolo Zenoni
 
CITTÀ E TEATRO. CITTÀ È TEATRO
di Marcello Spigaroli
 
SPECCHIO DEL REALE
TRAME, INDIZI, INCUBI KRACAUERIANI NEL CINEMA DI GENERE DEGLI ANNI SETTANTA
di Luigi Boledi
 
NO, IL DIBATTITO NO!
di Vittorio Fusco
 
MUSICA COLTA, STORIA E FRUIZIONE ATTUALE
di Anna Maria Morazzoni
 
IL CORPO VISSUTO IN CITTÀ; UN’INTERPRETAZIONE MUSICALE
di Enrico Garlaschelli
 
JAZZ AND THE CITY. LE CITTÀ DEL JAZZ
di Emilio Curtoni
 
FRANCO SCEPI ARTISTA TOTALE
di Franco Scepi e Paolo Clementi
 
LA CUCINA E IL TEATRO, FIGLI DI DIONISO
di Stefano Quagliaroli
 
TEATRO AMATORIALE DI PROSA A PIACENZA
di Guido Lavelli
 
PIACENZA E LE SUE COMPAGNIE DIALETTALI
di Elisabetta Paraboschi
 
ALLA PERIFERIA DELL’IMPERO
LE VICENDE DEL POP-ROCK A PIACENZA (1962-2012)
di Giovanni Battista Menzani
 
“PIACENZA CITTÀ D’ARTE?”
PROGETTO DI PUBLIC ART
di Alberto Esse
 
IN RICORDO DI VITTORIO CANTÙ
 
ESPLORARE LA CITTÀ: UN CICLO DI SEMINARI
 
TRAMBUSTI LINEARI
di Tonino Sgrò

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.