Quantcast

“Con il suo corpo inquinato il Po” Indagato il leghista che commentò la fine di Kaur 

E' stato indagato per istigazione all'odio razziale Luca Dordolo,  il consigliere comunale della Lega nord di Udine che aveva commentato su Facebook con espressioni inqualificabili l’omicidio ed in particolare l’episodio dell’occultamento nel Po del corpo della giovane indiana Kaur Balwinder.

Più informazioni su

E’ stato indagato per istigazione all’odio razziale Luca Dordolo,  il consigliere comunale della Lega nord di Udine che aveva commentato su Facebook con espressioni inqualificabili l’omicidio ed in particolare l’episodio dell’occultamento nel Po del corpo della giovane indiana Kaur Balwinder. Dordolo aveva sostenuto quanto segue: “Maledetto, inquinare così il nostro sacro fiume…” E ancora: “Vorrei vedere io se andassimo a defecare o sgozzare mucche e maiali sul Gange, cosa direbbero…”. E per concludere: “Ah già, già lo fanno…Ah beh, allora…..:o)” (testuale). Il tutto scritto e firmato sulla sua pagina Facebook dal consigliere comunale di Udine della Lega Nord Luca Dordolo. L’uomo aveva ribadito le frasi nella trasmissione di Radio 24 La Zanzara.
Ricevuta la segnalazione di un ascoltatore indignato, la Procura di Udine ha aperto un fascicolo. Acquisita la trasmissione e la pagina facebook, il pm Marco Panzeri ha chiuso le indagini e notificato l’avviso all’esponente del Carroccio per istigazione all’odio razziale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.