Quantcast

“Difendiamo i cristiani in Nigeria”. Trespidi firma l’appello

“Difendiamo i cristiani in Nigeria, non aspettiamo la prossima domenica” è il nome dell’appello lanciato da Maurizio Lupi, Franco Frattini, Andrea Riccardi e Walter Veltroni a cui ha aderito oggi il presidente della Provincia Massimo Trespidi

Più informazioni su

“Difendiamo i cristiani in Nigeria, non aspettiamo la prossima domenica” è il nome dell’appello lanciato da Maurizio Lupi, Franco Frattini, Andrea Riccardi e Walter Veltroni a cui ha aderito oggi il presidente della Provincia Massimo Trespidi. “Un’adesione – ha detto Trespidi – che intende smuovere le coscienze di molti al fine di sostenere l’iniziativa”.

“Con questo manifesto – scrivono i firmatari – affermiamo la volontà di impegnarci in ogni ambito e a tutti i livelli perchè in Nigeria, in Africa e in tutto il mondo si fermi l’eccidio di persone inermi colpevoli di professare la loro fede cristiana. Sollecitiamo tutti gli uomini e le donne di buona volontà, qualunque sia il loro credo, ad aderire a questo appello per la libertà religiosa. Solo una vasta mobilitazione dell’opinione pubblica è in grado di spingere le più alte istanze europee e internazionali a contrastare quest’odio assassino. Se resta viva in noi anche una sola briciola del senso di umanità e giustizia, non possiamo aspettare oltre ma dobbiamo mobilitarci a ogni livello per fermare la caccia al cristiano che si scatena ogni domenica nelle regioni settentrionali della Nigeria. Dall’inizio dell’anno oramai sono circa 600 i morti causati dal gruppo islamista Boko Haram, la maggior parte dei quali assassinati durante la messa e le celebrazioni festive della domenica. Milioni di persone continuano a recarsi in chiesa scegliendo la libertà di credere e di manifestare la propria fede. Non possiamo assistere in silenzio alla sostanziale indifferenza che accompagna queste stragi e la negazione della libertà religiosa, principio che vale per ogni religione la cui espressione è sempre e ovunque un valore indisponibile. Quante altre domeniche devono passare con il rito delle bombe e del sangue innocente?”

“DIFENDIAMO I CRISTIANI IN NIGERIA”. VARANI ADERISCE ALL’APPELLO

Enzo Varani Consigliere provinciale del gruppo misto, aderisce all’appello firmato dal Presidente Trespidi di cui l’ufficio stampa dell’ente ha dato oggi notizia, – Sono molto contento che il Presidente Trespidi abbia aderito ad un’iniziativa che reputo molto importante e significativa,-commenta Varani- La democrazia e la Libertà sono valori a cui non si deve o può rinunciare mai, soprattutto in momenti come questi, di crisi economica e morale, si deve sempre mantenere alta l’attenzione e, chiunque nel mondo subisca cosi gravi ingiustizie, torture ed è continuamente minacciato di morte, solo ed esclusivamente a causa del proprio credo religioso, merita l’attenzione di ognuno di noi e di tutte le istituzioni anche locali. Rispondendo all’appello quindi, mi metto disposizione del presidente Trespidi per qualsivoglia iniziativa voglia programmare in tal proposito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.