Quantcast

Domenica nera per i motociclisti, gravi due centauri

E’ stata una domenica funestata sulle strade piacentine da due gravi incidenti che in entrambi i casi hanno coinvolto motociclisti. Il primo si è verificato questa mattina nei pressi di Gropparello, il secondo sulla statale 45, nel tratto fra Perino e Cernusca. Per gli sfortunati centauri è stato necessario il trasporto a Parma con l’eliambulanza

E’ stata una domenica funestata sulle strade piacentine da due gravi incidenti che in entrambi i casi hanno coinvolto motociclisti. Il primo si è verificato questa mattina nei pressi di Gropparello (Piacenza). Vittima un centauro che stava partecipando ad un motoraduno nella zona; intorno alle 11, mentre a bordo di una Ktm procedeva lungo la provinciale, all’altezza della frazione di Castellana ha perso il controllo della due ruote, uscita di strada e finita contro il muretto di un’abitazione. Il motociclista, un 40enne piacentino, è stato sbalzato a terra. L’uomo è rimasto cosciente, ma lamentava difficoltà respiratorie; immediatamente soccorso dai sanitari del 118 che gli hanno prestato le prime cure, per lo sfortunato centauro è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza, che lo ha trasportato all’ospedale di Parma dove si trova ricoverato in serie condizioni. Ancora da chiarire l’esatta dinamica di quanto accaduto, ora al vaglio dei carabinieri. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Fiorenzuola, che hanno messo in sicurezza una tubatura del gas danneggiata a seguito dell’incidente.

L’elisoccorso è nuovamente dovuto intervenire nel tardo pomeriggio dopo uno scontro tra una moto ed una vettura avvenuto sulla statale 45, nel tratto tra Perino e Cernusca. Ad avere la peggio ancora una volta è stata la persona in sella alla due ruote: viste le sue condizioni, dopo l’intervento del 118 si è deciso anche in questo caso per trasporto a Parma. Dei rilievi si sono occupati i carabinieri di Rivergaro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.