Quantcast

Fuori Porta, il Festival dei Due Mondi di Spoleto

Il Festival dei Due Mondi di Spoleto compie 55 anni e festeggia con una grande edizione. Grandi nomi internazionali nel campo della musica, dell’arte e dello spettacolo saranno protagonisti nella cittadina umbra fino al 15 luglio.

Più informazioni su

Il Festival dei Due Mondi di Spoleto compie 55 anni e festeggia con una grande edizione. Grandi nomi internazionali nel campo della musica, dell’arte e dello spettacolo saranno protagonisti nella cittadina umbra fino al 15 luglio.

Fondatore del Festival dei Due Mondi di Spoleto è il maestro compositore Gian Carlo Menotti (scomparso nel 2007), che istituì la manifestazione nel 1958. L’intenzione del suo fondatore, sin dall’inizio, era stata quella di creare, con il Festival, un terreno di incontro fra due culture e due mondi artistici, quello americano e quello europeo (da qui il nome del festival definito, appunto, “dei due mondi”) e che celebrasse le arti in tutte le loro forme. Gli artisti e personaggi che ogni anno vi prendono parte appartengono al mondo della prosa, della lirica, della danza, dell’arte marionettistica, dell’arte oratoria, della musica, del cinema e della pittura.

Caratteristica della manifestazione è l’originalità, l’inusualità e talvolta l’esclusività degli spettacoli proposti. Il Festival di Spoleto, infatti, da sempre ha cercato di proporre novità e spettacoli all’avanguardia ma anche di rispettare la tradizione classica. Inoltre, i numerosi spazi e scorci architettonici, che la città di Spoleto presenta, contribuiscono a creare un dualismo tra arte antica ed arte contemporanea unico nel suo genere.

Il programma completo del festival è disponibile sul sito www.festivaldispoleto.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.