Quantcast

Giovedì al velodromo Pavesi scattano i gli italiani giovanili su pista

A Fiorenzuola è ormai tutto pronto: manca poco all’inizio dei Campionati Italiani Giovanili su pista (categorie Esordienti e Allievi, maschi e femmine, 13-14 e 15-16 anni) che si apriranno giovedì (5 luglio) 

Più informazioni su

GIOVEDI A FIORENZUOLA SCATTANO I CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI SU PISTA

A Fiorenzuola è ormai tutto pronto: manca poco all’inizio dei Campionati Italiani Giovanili su pista (categorie Esordienti e Allievi, maschi e femmine, 13-14 e 15-16 anni) che si apriranno giovedì (5 luglio) per poi concludersi domenica 8 (mentre, da martedì 10 a domenica 15, sarà la volta della 15^ Sei Giorni Internazionale delle Rose). Grande attesa per quella che sarà una dieci giorni di grande ciclismo al Velodromo “Attilio Pavesi”, impianto piacentino fra i più antichi del mondo ancora in funzione (venne inaugurato nel 1929). Alla rassegna tricolore saranno circa 270 i giovani al via, fra uomini e donne, provenienti da tutte le venti regioni della Penisola, che si sfideranno per spartirsi i 15 titoli in palio.

Saranno quattro giorni di festa sulla pista che, inaugurata da una vittoria di Costante Girardengo, ha visto negli ultimi anni i successi di, fra gli altri, Mark Cavendish (attuale campione del mondo su strada che nel 2005 s’è aggiudicato su questo anello il Campionato Europeo della corsa a punti), ed Elia Viviani, portacolori dell’Italia alle prossime Olimpiadi, che s’è aggiudicato un anno fa la Sei Giorni delle Rose.

Informazioni sul programma e sui risultati sono reperibili sul sito www.velodromodifiorenzuola.it
o facebook: Campionati Italiani Giovanili Fiorenzuola

Ufficio stampa Velodromo Attilio Pavesi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.