Quantcast

Il Salva Piace decide il futuro del marchio. Il giorno dell’incontro coi tifosi

Saranno i tifosi a decidere il destino del marchio del Piacenza Calcio. Appuntamento alle 19 allo stadio Garilli: dopo la riunione del direttivo del Comitato Salva Piace, tutti i soci dell’associazione potranno esprimersi sulla base delle proposte attualmente sul tavolo

Più informazioni su

Saranno i tifosi a decidere il destino del marchio del Piacenza Calcio. Appuntamento stasera alle 19 allo stadio Garilli: dopo la riunione del direttivo del Comitato Salva Piace, tutti i soci dell’associazione potranno esprimersi sulla base delle proposte attualmente sul tavolo. C’è il progetto della Lupa Piacenza, facente capo ai fratelli Gatti, già presentato pubblicamente ai tifosi con l’obiettivo di un ritorno fra i professionisti in tre anni e l’apertura all’azionariato popolare; ci sono poi quelli dell’Atletico Bp e del Royale Fiore, tutti illustrati nei giorni scorsi in Comune di fronte al sindaco Dosi e all’assessore allo sport Cacciatore.

Tutti i progetti saranno vagliati e sottoposti al voto dei soci, che potrebbero anche decidere di non concedere a nessuno dei “pretendenti” l’utilizzo del marchio, acquistato dal comitato nell’ultima asta fallimentare del Piacenza Calcio. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.