Quantcast

Impedirono un suicidio, 4 ragazzi ricevuti dal sindaco VIDEO foto

Non si considerano eroi, perché hanno fatto "quello che avrebbe fatto chiunque altro". Ma in questi tempi segnati da uno esasperato individualismo, è la straordinaria normalità di Alessandro Sonlieti, Stefano Tavani, Simone Topalovic, Kaushik Carlini, 4 ragazzi di 15 anni, a fare notizia. 

Più informazioni su

Piacenza – Non si considerano eroi, perché hanno fatto “quello che avrebbe fatto chiunque altro”. Ma in questi tempi segnati da uno esasperato individualismo, è la straordinaria normalità di Alessandro Sonlieti, Stefano Tavani, Simone Topalovic, Kaushik Carlini, 4 ragazzi di 15 anni, a fare notizia. Pochi giorni fa hanno impedito a una signora di 73 anni di gettarsi in Po, e stamattina sono stati ricevuti dal sindaco Paolo Dosi, che li ha ringraziati a nome di tutta la città. Ai ragazzi, che hanno raccontato di essersi recati in ospedale per avere informazioni sulla salute della donna, è stato consegnato un abbonamento per l’ingresso in piscina. 
L’intervista ai ragazzi

Watch live streaming video from cpilive at livestream.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.