Quantcast

La Gentili campionessa italiana nei 400m ostacoli. Ma non basta per Londra

Manuela Gentili è campionessa italiana nei 400m ostacoli. Una vittoria amara però per l’atleta piacentina, visto che il tempo fatto registrare in finale è di poco superiore al minimo richiesto per partecipare alle Olimpiadi di Londra. 

Più informazioni su

Manuela Gentili è campionessa italiana nei 400m ostacoli. Una vittoria amara però per l’atleta piacentina, visto che il tempo fatto registrare in finale è di poco superiore al minimo richiesto per partecipare alle Olimpiadi di Londra. La Gentili ha infatti chiuso la gara con il tempo di 55.87, solo 37 centesimi in più rispetto al 55.50 richiesto.

Un ottimo risultato comunque per la piacentina, che si conferma ancora una volta la migliore azzurra della specialità. Una gara, quella di Bressanone, condizionata inoltre dal forte vento.

Le congratulazioni del sindaco Dosi

Il sindaco Paolo Dosi è stato tra i primi a congratularsi per la conquista da parte di Manuela Gentili del titolo italiano nei 400 metri ostacoli: “Cara Manuela – commenta il primo cittadino – a nome della comunità piacentina mi complimento per la tua bella affermazione che coincide con la conquista del titiolo italiano. Un successo prestigioso. Capisco comunque il tuo stato d’animo e la tua amarezza perché il tempo registrato è di pochissimo superiore al minimo richiesto per partecipare alle Olimpiadi di Londra; il tuo è comunque un ottimo risultato che fa onore alla città di Piacenza, in quanto ti confermi ancora una volta la migliore azzurra della specialità. Certo di incontrarti quanto prima, mi congratulo e porgo le più sentite felicitazioni”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.