Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Mercoledì Open Day alla Cattolica. I testimonial

Vocazione internazionale e spirito d’impresa: è questo il fil rouge che lega i testimonial  d’eccezione che il prossimo 11 luglio, in occasione dell’Open day, racconteranno agli studenti la loro esperienza universitaria e professionale.

Più informazioni su

Vocazione internazionale e spirito d’impresa: è questo il fil rouge che lega i testimonial  d’eccezione che il prossimo 11 luglio, in occasione dell’Open day, racconteranno agli studenti la loro esperienza universitaria e professionale. Sono i laureati delle quattro facoltà piacentine, già brillantemente inseriti nel mondo del lavoro, che dalle 9.30 di mercoledì prossimo sapranno dare utili consigli e risponderanno ai quesiti e alle curiosità dei diplomati che affolleranno la dodicesima edizione dell’Open day.

Per la facoltà di Agraria interverrà alle 9.30 il prof. Marco Trevisan, direttore dell’Istituto di Chimica agraria ed ambientale, che sarà affiancato da tre testimonial: il dott. Francesco Zerbinati, laureato nel 1991 in Scienze agrarie, che oggi svolge la professione Special Business Manager per il marchio New Holland nella multinazionale CNH (NYSE: CNH), azienda del gruppo Fiat, il dott. Ivo Gammarota, laureato in Scienze tecnologie alimentari, che è oggi responsabile commerciale per l’Italia e l’estero della Campus spa – che si interfaccia con imprese della levatura di Montana, Malgara Chiarie Forti, Dalì, Fres.co, GF Commercio Carni, Ipercarni, BM Gastronomia – ed il dott. Gian Giacomo Berruti, Responsabile della qualità del prodotto finito e di tutte le fasi del processo produttivo della Ferrero S.p.A.

Il Preside della facoltà di Economia prof. Maurizio Baussola ed il prof. Daniele Fornari, docente di Marketing, illustreranno le caratteristiche dei percorsi formativi insieme al dott. Federico Celoni, che ha conseguito nel 2011 la Laurea Magistrale in General management e che attualmente lavora in qualità di Junior Brand Manager Sauces Category nell’azienda HJ Heinz Italia, leader nel mercato del Baby Food con marchi come Plasmon, Dieterba e Nipiol.

La facoltà di Giurisprudenza  sarà invece presentata dal prof. Vincenzo Ferrante, docente di Diritto del lavoro, affiancato dall’Avv. Paolo Foppiani laureato nel 1999, iscritto dal 2002 all’Ordine degli Avvocati di Piacenza e che dal 2007 collabora con lo studio legale internazionale DLA Piper, soggiornando per gran parte dell’anno presso il dipartimento di Real Estate di New York.

A parlare della facoltà Scienze della Formazione saranno infine il prof. Pier Paolo Triani docente di Didattica e pedagogia speciale, la dott.ssa Camilla Bongiorni, laureata in Scienze dell’educazione e dei processi formativi nel 2010 e iscritta al corso di laurea magistrale in “Progettazione pedagogica minorile”, e Sara Dallavalle, laureata nel 2006 nella specialistica della facoltà e che oggi è educatrice e coordinatrice presso il Centro per le Famiglie di Piacenza.
Durante tutta la mattinata sarà possibile aderire alle visite guidate della sede e raccogliere, presso i quattro punti informativi allestiti nell’atrio dell’università, materiale e indicazioni su corsi di laurea, indirizzi ed esami, avere notizie su borse di studio e agevolazioni, conoscere le opportunità di studio all’estero e di stage, informarsi sullo stretto collegamento tra la sede di Piacenza dell’Università Cattolica ed il mondo del lavoro.

Da non dimenticare l’appuntamento con una grafologa, che potrà orientare e chiarire eventuali dubbi sui percorsi universitari da scegliere in base alle proprie attitudini e inclinazioni, dedotte grazie all’interpretazione della grafia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.