Quantcast

Piano di emergenza di Caorso, scatta la revisione

Nella giornata di ieri, 16 luglio, si è tenuta la prima riunione del Comitato misto per la revisione del Piano Provinciale di emergenza esterna dell’ex centrale nucleare di Caorso. 

Più informazioni su

Nella giornata di ieri, 16 luglio, si è tenuta la prima riunione del Comitato misto per la revisione del Piano Provinciale di emergenza esterna dell’ex centrale nucleare di Caorso.
Alla riunione, presieduta dal Viceprefetto Vicario Elio Faillaci, coadiuvato dal Viceprefetto Aggiunto Roberta De Francesco, hanno partecipato rappresentanti delle Forze dell’Ordine, del Comando II Reggimento Pontieri, della Provincia, della Direzione Territoriale del Lavoro, della Motorizzazione Civile, dell’A.R.P.A., dell’ISPRA e della società SOGIN.

Dall’incontro è scaturita l’esigenza di istituire “un Tavolo Tecnico”per l’elaborazione di una bozza di revisione del predetto piano a cui saranno chiamati a collaborare rappresentanti del ISPRA, del Comando Provinciale Vigili del Fuoco, dell’A.R.P.A. dell’A.U.S.L. e dell’Ente gestore dell’impianto, coordinati dalla Prefettura. Tale bozza sarà successivamente portata all’attenzione del Comitato per l’approvazione definitiva.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.