Quantcast

Polizia Municipale, in giugno 78 multe per sosta nelle ciclabili

Il mese di Giugno è iniziato da parte della Polizia Municipale il servizio di implementazione e controllo delle aree verdi e del contrasto al fenomeno della sosta nelle piste ciclabili e negli spazi riservati

Più informazioni su

Il mese di Giugno è iniziato da parte della Polizia Municipale il servizio di implementazione e controllo delle aree verdi e del contrasto al fenomeno della sosta nelle piste ciclabili e negli spazi riservati agli utenti deboli, nell’ambito del programma estate tranquilla annunciato nelle settimane scorse dal Sindaco Dosi.

L’attività ha visto impegnate sia le pattuglie motomontate del pronto intervento che le pattuglie dei comparti periferici. Il bilancio della attività su questi fronti è significativo.

Sono stati esperiti 35 servizi di controllo presso le aree verdi ivi compreso l’argine maestro del fiume Po.

Tredici sono stati i servizi di controllo sul transito dei mezzi pesanti in particolare in Località Montale in seguito ad un esposto dei cittadini residenti.

In seguito a questi servizi le pattuglie territoriali hanno elevato diversi verbali per violazioni previste dal Nuovo Regolamento di Polizia urbana, con particolare riferimento al contrasto al fenomeno della prostituzione su strada, per accensione fuochi non autorizzati, un verbale per oggetti sospesi , 5 verbali per irregolare conduzione di cani oltre a tre verbali per bivacco accertati presso i Giardini Margherita.

Per quanto riguarda le soste su pista ciclabile 78 sono stati i verbali elevati e 52 quelli per sosta su spazio invalidi, oltre ad 83 verbali per sosta su marciapiedi.

Il Pronto Intervento, servizio motomontato, ha controllato 509 veicoli ed elevate 93 violazioni; sono stati effettuati inoltre posti di controllo specifici riguardanti appunto i mezzi pesanti, che hanno portato al controllo di 58 mezzi e contestazione di 6 violazioni. A seguito delle violazioni contestate sono stati decurtati 143 punti. Inoltre si è proceduto al ritiro di 5 patenti di guida,2 veicoli sono stati sottoposti a sequestro mentre 3 a fermo amministrativo. Infine si è proceduto al controllo di 49 persone con contestazione di 15 reati, inerenti in particolare la guida in stato di ebbrezza, denunce a piede libero per furto, possesso di arnesi atti allo scasso, ricettazione, danneggiamento, e reati contro l’immigrazione.

Negli orari serali sono stati inoltre effettuati controlli a pubblici esercizi della Città, in particolare quelli evidenziati dai cittadini per generare problemi di rumorosità dovuta alla frequentazione numerosa in particolare in Via Manfredi e Pubblico Passeggio e Via Calzolai ; la Polizia Commerciale in particolare ha accertato irregolarità circa le occupazioni esterne di suolo pubblico .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.