Quantcast

Rafforzare la creatività imprenditoriale, ok al progetto della Provincia

Finanziato il progetto europeo C.R.E.ativE  (Promoting and empowering Creative Resourceful, Enterprising Youngsters in Europe) per oltre 48mila euro. In programma a Piacenza un seminario internazionale

Più informazioni su

La Provincia di Piacenza ha ottenuto l’approvazione di un progetto di 48.645 euro nell’ambito del programma comunitario Gioventù in Azione 2007 – 2013 – Azione 5.1, che mira  a promuovere la cittadinanza giovanile attiva, la cooperazione europea nel campo delle politiche giovanili, nonché a favorire la conoscenza reciproca tra i giovani di diversi paesi.

La candidatura del progetto C.R.E.ative (Promoting and empowering Creative Resourceful, Enterprising Youngsters in Europe) esprime la volontà dell’Amministrazione provinciale di sviluppare il protagonismo dei giovani sulle tematiche della creatività nell’ambito imprenditoriale e del volontariato, attraverso un loro coinvolgimento più diretto nelle scelte che li riguardano.

Il progetto, della durata di 12 mesi a partire dal 1 ottobre 2012, fornirà agli esperti e ai responsabili delle politiche giovanili una maggiore conoscenza dei bisogni e delle esigenze dei giovani, i quali avranno a loro volta l’opportunità di  comprendere meglio le dinamiche dei processi decisionali  che producono conseguenze sulla loro vita.
Le attività progettuali di preparazione allo scambio di buone pratiche mediante l’utilizzo di un forum virtuale, di formazione e di dialogo tra giovani e responsabili politici a livello locale sui temi della creatività in ambito imprenditoriale e sociale, culmineranno in un seminario della durata di 4 giorni che si terrà a Piacenza e che vedrà il coinvolgimento di 42 giovani con età compresa tra i 15 e i 30 anni e di amministratori responsabili delle politiche giovanili provenienti da Spagna, Scozia, Svezia, Turchia e Polonia. Oltre alla Provincia di Piacenza, capofila di progetto, gli enti partner sono: Comune di Vila-Real (ES), Comune di Aberdeen (UK), Comune di Molndals (SE), Comune di Giresun (TR), la ONG polacca Regional Agri-Indusrial Society “Dolina Strugu”.

“La Provincia di Piacenza è stata premiata in questo bando europeo – ha detto l’assessore alle Politiche giovanili della Provincia di Piacenza Massimiliano Dosi – e il mio ringraziamento va a tutte le persone che hanno lavorato a questo progetto, in particolare all’ufficio dello Sportello Europa attraverso il quale la Provincia ha già ottenuto altri finanziamenti europei e nazionali. In questo momento economico difficile abbiamo deciso di presentare un progetto che si rivolge in particolare ai giovani e al mondo del lavoro che sono due tematiche che si legano perfettamente;  crediamo di poter dare ai ragazzi coinvolti nel percorso una grande opportunità di crescita professionale confrontandosi con altri coetanei provenienti da altre realtà”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.