Quantcast

Rapinato con un punteruolo alla gola, un arresto

Minacciato con un punteruolo alla gola e rapinato da tre sconosciuti. Brutta disavventura per un 45enne lituano, che questa notte stava passeggiando in via Abbadia a Piacenza. Uno dei malviventi è stato arrestato dalla polizia

Più informazioni su

Minacciato con un punteruolo alla gola e rapinato da tre sconosciuti. Brutta disavventura per un 45enne lituano, che questa notte stava passeggiando in via Abbadia a Piacenza, nelle vicinanze di piazzale Marconi. Improvvisamente è stato avvicinato da un uomo, che dopo avergli chiesto un’informazione ha iniziato a minacciarlo intimandogli di seguirlo nella vicina via Prati, dove lo hanno raggiunto due complici, uno dei quali con il volto parzialmente coperto da un fazzoletto. Il 45enne è stato bloccato e minacciato con un punteruolo puntato alla gola: i malviventi si sono così impossessati dei soldi contenuti nel suo portafoglio, circa 80 euro, di un personal computer, un cellulare ed anche degli occhiali da vista nella speranza di non essere riconosciuti.

Il terzetto è quindi fuggito verso viale S. Ambrogio: due di loro sono però stati intercettati da una pattuglia dell’Ivri che li ha seguiti fino a Piazzale Milano, dove uno dei rapinatori è riuscito a fuggire. Sul posto nel frattempo intervenivano anche le volanti: le manette scattavano così per un tunisino di 24 anni, sorpreso con parte del bottino sottratto poco prima. Dovrà ora rispondere di rapina aggravata.La polizia è ora al lavoro per rintracciare i complici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.