Quantcast

Venerdì appuntamento serale alla Casa d’Aste Iori

Si terrà venerdì 13 luglio 2012 un’asta serale fuori programma organizzata dalla Iori Casa d’Aste in via Gazzola 8 a Piacenza.

Più informazioni su

Si terrà venerdì 13 luglio 2012 un’asta serale fuori programma organizzata dalla Iori Casa d’Aste in via Gazzola 8 a Piacenza. La decisione è arrivata in occasione dell’organizzazione del “Gala de l’Art” che si terrà il 20,21,21 luglio a Montecarlo, grazie alle primizie e rarità arrivate da tutta Italia ed in  particolare da un’antica dimora lombarda nella quale sono state scoperte opere di grande importanza e che, quindi, hanno indotto il titolare della omonima casa Stefano Iori a inserire, prima del prestigioso evento monegasco, un insolito appuntamento dedicato a coloro che per diversi motivi non potranno essere presenti nel “Principato”.

All’asta del 13 di luglio, finiranno lotti importanti come quadri antichi, moderni tra i quali segnaliamo alcuni nomi noti che hanno fatto la storia dell’arte tra l’800 e il 900 come: Giovanni Boldini, Giovanni Migliara, Alessio Issupoff, Ettore Tito, Mosè Bianchi, Alessandro Milesi, Pompeo Massani, Ottone Rosai e tanti alti. “Battuti” anche argenti, mobili ed esclusività che verranno incluse nel catalogo della Iori Casa d’Aste. L’idea, è quella di racchiudere un centinaio di lotti tra i più importanti e permettere a tutti di poter fare la propria offerta sul pezzo più gradito.

I lotti saranno visionabili fino a giovedì 12 Luglio 2012, dalle 10.00 alle 19.00, presso la Iori Casa d’Aste di via Gazzola 8 – 29121 a Piacenza.

Altri aspetti insoliti per l’asta sono il giorno e l’orario. Non a caso è stato scelto il venerdì 13 per aprire il fine settimana lontano dagli impegni e difficoltà di partecipazione e, tra l’altro, localmente cade in occasione dei “Venerdì Piacentini” (rassegna culturale della città di Piacenza). La scelta dell’orario d’inizio, le 21.30, è stato appositamente deciso per consentire, ai clienti e appassionati, un dopocena lontano dal lavoro e di vera immersione nel mondo dell’arte.

Si prepara il tutto incessantemente alla Iori Casa d’Aste per i propri clienti ed appassionati che, ancora una volta, hanno fatto richiesta di un appuntamento ad hoc per l’estate e finalmente sono stati accontentati. Questo è quello che vuole la tradizione della giovane casa d’aste che, nei due anni di attività, ha permesso a tantissimi di ottenere opere d’arte di valore con offerte vantaggiose.

Appuntamento quindi venerdì prossimo dalle 21.30 con l’asta serale d’arte antica e moderna. Si ricorda che sarà possibile partecipare all’evento con offerte scritte e telefoniche accreditandosi al numero di telefono: 0523 – 32.80.34. Dal 9 luglio i lotti sono visibili anche sul sito www.ioricasadaste.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.