Quantcast

Associazione Pendolari: “Anche i treni vanno in vacanza”

Pubblichiamo un post comparso ieri sul blog dell'Associazione Pendolari Piacenza relativo alla sparizione di molti dei treni locali utilizzati dai pendolari piacentini sulla tratta Lambrate – Piacenza.

Più informazioni su

Pubblichiamo un post comparso ieri sul blog dell’Associazione Pendolari Piacenza (http://pendolaripiacenza.blogspot.it)

Con l’arrivo di agosto, ormai imminente, molti pendolari si preparano per un meritato periodo di vacanza, lo avevamo notato dal minore affollamento dei marciapiedi. Ebbene, da oggi, anche alcuni treni si sono presi, senza preavviso, un periodo di (molto poco meritata) vacanza. La segnalazione è arrivata da un commento a questo post, commento a cui Stefano, un nostro attento lettore, a risposto con efficienza.

Alla fine della giornata Viaggiatreno lo conferma, molti dei treni locali utilizzati dai pendolari piacentini sulla tratta Lambrate – Piacenza sono scomparsi nel nulla. Viaggiatreno risponde alla nostre interrogazioni con un laconico “numero treno non valido”. Evidentemente i treni regionali 20425 (18:12), 20427 (18:32), 1787 (19:16), 20431 (19:31) (tra parentesi gli orari di partenza da Rogoredo) sono andati in vacanza. A onor del vero, sui tabelloni cartacei, quelli appesi nelle stazioni, quelli che i pendolari non guardano mai perchè sanno a memoria gli orari dei treni che gli interessano, la “pausa estiva” è indicata. I treni vacanzieri dovrebbero tornare il 27 agosto…

Ci auguriamo che i treni che sono andati in vacanza ne approfittino per farsi un bagno e tornare più puliti di prima (più sporchi è difficile)… Cogliamo l’occasione anche per augurare buone ferie ai pendolari che ci sono o che stanno per andarci.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.