Quantcast

Caldo, toccati 38 gradi “Estate 2012, la più asciutta di sempre”

"Nel trimestre che si considera estivo - spiega Matteo Cerini dell’Osservatorio Alberoni - dal 1 giugno al 30 agosto, si sono registrati 24 millimetri di pioggia. Nelle serie storiche è l’anno più siccitoso, anche se da oggi fino alla fine del mese potrebbe aumentare il valore".

Più informazioni su

L’anno 2012 passerà alla storia tra i più caldi e siccitosi degli ultimi duecento anni. “Nel trimestre che si considera estivo – spiega Matteo Cerini dell’Osservatorio Alberoni – dal 1 giugno al 30 agosto, si sono registrati 24 millimetri di pioggia. Nelle serie storiche è l’anno più siccitoso, anche se da oggi fino alla fine del mese potrebbe aumentare il valore”. Per comprendere la gravità della situazione, nel 2003, anno considerato record come caldo, si sono registrati 26 millimetri di pioggia.

I giorni che stiamo vivendo sono i più caldi della stagione. “Si sono registrate punte di 38 gradi, le più alte dell’estate. Da domani – commenta Cerini – caleranno gradualmente le temperature: ora siamo circa 7-8 gradi al di sopra delle medie, mentre ci porteremo lentamente a livelli più tradizionali”. Non sono previste precipitazioni abbondanti, solo qualche leggera pioggia.

L’estate non sta finendo. “Sicuramente dopo questa parentesi tornerà l’estate – continua il meteorologo piacentino – con una fase stabile almeno fino alla prima decade di settembre. Per le settimane successive però è meglio essere cauti: le previsioni possono infatti cambiare di giorno in giorno.

LEGGI ANCHE L’assessore Rabuffi: “Allarme ozono, ecco come difendersi”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.