Quantcast

Daniele Ronda domani alla Festa della Birra di Vernasca 

Concerto a Vernasca di Daniele Ronda & Folklub. 

Daniele Ronda & FOLKLUB
 
Venerdì 3 agosto
 
Festa della birra – Vernasca PC
 
 
Felicissimo di confrontarsi con il proprio pubblico, che cresce concerto dopo concerto, Daniele Ronda non ha posto limiti di dimensioni, di situazioni o di condizioni al tour che sta imperversando su tutto il territorio piacentino, e oltre. Sia un piccolo pub o un palco in mezzo a un piazza, sia un magnifico teatro che un notevole palasport, come il Palabanca di Piacenza prenotato già da adesso per il primo dicembre (i biglietti sono già acquistabili presso i normali circuiti), Daniele Ronda e il suo Folklub sono sempre protagonisti di spettacoli trascinanti ed emozionanti.

All’irresistibile miscela sonora di tradizione, ritmo e felicissimo legame con il proprio pubblico, Daniele Ronda affianca anche una produzione tecnica di grande qualità che lo segue ovunque possibile, compreso l’ausilio di un grande schermo che aggiunge, con lo scorrere delle immagini e dei colori, una sfumatura in più alla già straripante energia del concerto. Proprio con questa produzione, Daniele Ronda sarà protagonista alla festa della birra di Vernasca, il prossimo venerdi 3 agosto, a partire dalle ore 21 (ingresso libero): un’altra occasione, tra le numerose che il musicista piacentino sta dedicando al suo territorio, utile anche per verificare l’avanzamento dei lavori del successore di Daparte in folk, disco uscito sul finire dello scorso anno che in questi mesi è stato prodigo di riconoscimenti e di fortuna. Se Daparte in folk è stato il momento della svolta e della riscoperta del dialetto e di suoni radicati nella tradizione, nelle nuove canzoni, che Daniele Ronda sta presentando senza alcun timore nel suo tour, si fa già notare un’evoluzione sulla strada della maturità, vissuta affiancando alla scrittura, a volte ironica e surreale, a tratti amara e pungente, la natura irruente dei Folklub.

Utilizzando con la stessa naturalezza tanto il dialetto quanto il “normale” italiano, Daniele Ronda sa raccontare storie di tutti i giorni in modo personale e originale che dal vivo si arricchiscono di quello spicciolo contorno teatrale che valorizza la carica umana di musicisti e pubblico, spesso uniti in una comune e allegra passione. Per ulteriori informazioni sui prossimi concerti di Daniele Ronda & Folklub merita una visita www.danieleronda.it dove tra l’altro si possono già prenotare i biglietti del concerto del primo dicembre.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.