Quantcast

Doppio colpo per il Bakery Volley, ecco Ronchetti e Poggi foto

Due colpi per il Bakery Volley, che ha trovato l'accordo per la stagione 2012-2013 con la palleggiatrice  Vera Ronchetti ed il libero Virginia Poggi

Più informazioni su

Due colpi per il Bakery Volley, che ha trovato l’accordo per la stagione 2012-2013 con Vera Ronchetti e Virginia Poggi. Vera Ronchetti, classe ’81, arriva in prestito dall’Arda Volley Fiorenzuola dopo una stagione in B2 nel Gramsci Reggio Emilia. Palleggiatrice di esperienza, avrà il delicato compito di guidare in campo le proprie compagne.

Virginia Poggi, classe ’95, arriva invece dalla Rebecchi Nordmeccanica dopo alcune stagioni all’Arda Volley Fiorenzuola. Nonostante la sua giovane età vanta già diverse presenze nei campionati nazionali ed avrà il compito di gestire il delicato ruolo di libero nel reparto difensivo.

Soddisfatto coach Corraro: “Ronchetti da subito è stato il nostro primo ed unico obiettivo per la regia della squadra. E’ una ragazza esperta della categoria, che conosce già molte delle sue nuove compagne, motivata a dare il massimo e agonista quanto basta. Credo sia stata una scelta assolutamente azzeccata, è una giocatrice con la mia stessa visione della pallavolo: gioco veloce,vario,e un pizzico di fantasia”.

“Poggi è un libero giovanissimo ma che ha avuto la possibilità di fare una buona esperienza negli ultimi anni a Fiorenzuola – descrive Corraro l’altro nuovo acquisto – quindi so che troverò un’atleta motivatissima a migliorarsi tecnicamente e tatticamente, pronta a superare i propri limiti e con il desiderio di proseguire quel percorso di crescita che ha davanti”

“Sono entusiasta di cominciare questa nuova avventura e spero veramente di poter dare il mio contributo ad una squadra che ha tutte le carte in regola per ben figurare”. Queste le prime parole di Vera Ronchetti: “Ho la fortuna di ritrovare ex compagne di squadra e amiche con cui ho condiviso stagioni indimenticabili. Sarà un campionato molto equilibrato che ci vedrà impegnate fin da Settembre in Coppa Italia, torneo che permetterà a noi ragazze di affinare meglio il feeling in campo e al nostro allenatore di conoscere ognuna di noi”.

“Conosco già molte delle mie nuove compagne con cui ho giocato due anni fa a Fiorenzuola centrando i playoff – dice Virginia Poggi – e sono convinta che anche quest’anno potremo fare un campionato di vertice. Personalmente spero di continuare a migliorarmi e di dare il mio contributo alla squadra”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.