Quantcast

Il sindaco Dosi ai Security Point “Iniziativa utile da ripetere” foto

Mattinata d’incontri con i cittadini per il sindaco Paolo Dosi, che ha partecipato ai Security Point, gli appuntamenti della Polizia municipale in città. Decine di piacentini hanno avvicinato il primo cittadino, accompagnato dalla comandante dei Vigili urbani Elsa Boemi, per portare le proprie richieste e i propri suggerimenti in fatto di sicurezza, degrado urbano e piccoli problemi di convivenza.

Più informazioni su

Mattinata d’incontri con i cittadini per il sindaco Paolo Dosi, che ha partecipato ai Security Point, gli appuntamenti della Polizia municipale in città. Decine di piacentini hanno avvicinato il primo cittadino, accompagnato dalla comandante dei Vigili urbani Elsa Boemi, per portare le proprie richieste e i propri suggerimenti in fatto di sicurezza, degrado urbano e piccoli problemi di convivenza.
“E’ stata un’iniziativa molto utile per conoscere da vicino la realtà ed ascoltare direttamente i cittadini – ha commentato il sindaco Dosi – e che sarà ripetuta in altre zone di Piacenza e in altri orari”. I brevi colloqui di qualche minuto si sono tenuti ai giardini della Stazione e in piazzetta Plebiscito: molte le denunce di inciviltà più o meno gravi, oltre ai problemi di sicurezza dell’area. “Conosciamo la situazione – ha affermato Dosi – e cerchiamo come sempre d’intervenire su più piani, dall’educazione, coinvolgendo le scuole, a interventi più decisi con le forze dell’ordine. La situazione attuale di crisi, con sempre meno risorse destinate alle Forze dell’ordine non ci aiuta”. Tante anche le segnalazioni di aree sporche e degradate, tutte annotate dagli agenti di Polizia municipale, a cui farà seguito un’attività supplementare di controllo e verifica. Il calendario dei prossimi appuntamenti sarà reso noto nei prossimi giorni. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.