Quantcast

In auto il “kit dello scassinatore”, coppia di piacentini denunciata foto

Si stavano con tutta probabilità preparando a compiere furto i due pregiudicati piacentini scoperti questa notte a Piacenza dai carabinieri del radiomobile. Ad attirare l’attenzione dei militari le lampadine spente della targa del suv sul quale viaggiavano

Si stavano con tutta probabilità preparando a compiere furto i due pregiudicati piacentini scoperti questa notte a Piacenza dai carabinieri del radiomobile. Le lampadine spente della targa del suv sul quale viaggiavano hanno attirato l’attenzione dei militari: i due, di 58 e 43 anni, sono così stati fermati per un controllo. Controllo che ha permesso di scoprire a bordo del veicolo il più classico dei “kit dello scassinatore”: pinze, cacciaviti, chiavi inglesi, insieme a cappellini e guanti. La coppia era inoltre in possesso di uno scanner radio, sul quale erano già state memorizzate alcune frequenze utilizzate dalle forze dell’ordine, e di un manganello telescopico.

Sono stati così denunciati per porto abusivo di oggetti da scasso, da offesa, e di apparecchiature per intercettare comunicazioni. Il più anziano dei due inoltre dovrà rispondere della violazione degli obblighi di sorveglianza speciale a cui è sottoposto, che gli impediscono, fra le altre cose, di uscire di casa dalle 21 alle 7 e di accompagnarsi a persone pregiudicate.

L’auto sulla quale viaggiavano, già sanzionata qualche tempo prima per mancata revisione e rimessa in circolazione nelle stesse condizioni, è stata sottoposta a fermo amministrativo per 90 giorni con una multa salatissima di ben 1800 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.