PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pappa e Cicci: liquore alla menta

L a cucina torna protagonista sulle pagine web di PiacenzaSera.it, con un nuovo appuntamento fisso. La nostra amica Katia Baldrighi, mamma e blogger nonché imprenditrice nel ramo cartoleria, ha deciso di condividere con noi alcune delle sue ricette. 

L a cucina torna protagonista sulle pagine web di PiacenzaSera.it, con un nuovo appuntamento fisso. La nostra amica Katia Baldrighi, mamma e blogger nonché imprenditrice nel ramo cartoleria, ha deciso di condividere con noi alcune delle sue ricette, pubblicate sul blog http://pappaecicci.blogspot.com/.Ecco una nuova proposta, tutta da gustare:   

Liquore alla menta
Ingredienti
1 l alcool 95°
40 foglie di menta (se sono piccole altrimenti anche la metà, ma io non mi formalizzo mai sul numero) 
1 l sciroppo di zucchero di canna (tipo questo)
Procedimento
Prendere il suddetto vaso di una misura che possa contenere tutto l’alcool, versare l’alcool e mettere all’interno le foglie di menta precedentemente pulite con uno straccetto (molto delicatamente per non rovinarle), chiudere ermeticamente e dimenticarselo per 15 giorni.
Trascorsi i 15 giorni, filtrate l’alcool, trattenendo con un colino a maglia stretta le foglie (che risulteranno un pochino rinsecchite perché l’alcool avrà *rubato* tutto il loro meraviglioso profumo), unite lo sciroppo di zucchero di canna (io non avevo voglia di farlo in casa** e ne ho sempre una bottiglia che uso per zuccherare le bibite che preparo, si scioglie meglio e subito e poi con questo caldo… non bisogna aspettare che si freddi  ma se volete vi lascio in calce le dosi per prepararlo)
Travasate il liquore in bottiglie di vetro e, se vi piace, riponetelo in freezer. 
Io lo trovo veramente buono, piace ad amici e parenti e in effetti ne preparo sempre in abbondanza, a Natale è utilissimo come regalino, basta una bella bottiglietta, un fiocco e un biglietto a tema e sarà un pensiero delizioso. 
 
Sciroppo di zucchero
600g acqua
400g zucchero di canna chiaro
preparate lo sciroppo facendo sciogliere lo zucchero nell’acqua a fiamma bassissima e  lasciatelo poi raffreddare completamente a temperatura ambiente, quest’ultima cosa è importantissima, se non lo lascerete raffreddare prima di unirlo all’alcool, l’alcool evaporerà e il grado alcolico diminuirà , oltre che perdere in limpidezza e colore. 
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.