Quantcast

Piacentini nel mondo, tutto pronto per l’incontro a Farini

Domenica alle 17.30 nel piazzale del Comune. A due emigrati sarà conferito il titolo di “Piacentino benemerito nel mondo”. Il presidente della Provincia Trespidi annuncerà il vincitore del bando per la realizzazione della statua dell’emigrato piacentino che vedrà la luce entro il 2013

Il prossimo 12 agosto Farini ospiterà il 18esimo incontro provinciale con le comunità piacentine nel mondo: l’appuntamento sarà l’occasione per conferire il titolo di “Piacentino benemerito nel mondo” a due emigrati piacentini.

L’appuntamento, lo si ricorda, è per domenica 12 agosto alle 17,30 nel piazzale del Comune di Farini con il ritrovo dei partecipanti: seguiranno gli interventi delle autorità, la cerimonia di conferimento del titolo di “Piacentino benemerito nel mondo” a due emigrati e, infine, alle 19,15 sul Lungo Nure spazio all’esibizione di artisti e di partecipanti al Festival Internazionale dei Giovani.

Il presidente della Provincia Massimo Trespidi annuncerà in quell’occasione il vincitore del bando per la realizzazione della statua dell’emigrato piacentino che vedrà la luce entro il 2013. “Il monumento – ha sottolineato il presidente della Provincia Trespidi – è il simbolo della forte sensibilità del popolo piacentino nei confronti dei suoi emigrati, oltre che il segno della nostra volontà di conservare la memoria storica del vastissimo fenomeno dell’emigrazione”.

L’evento è promosso dalla Provincia di Piacenza, dal Comune di Farini e dall’associazione culturale Piacenza nel Mondo che, proprio quest’anno, compie i 15 anni di attività. All’iniziativa hanno collaborato la Regione Emilia Romagna – Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, la Fondazione di Piacenza e Vigevano e il quotidiano Libertà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.