Quantcast

Piazzale Milano, automobilista fermato, preso a pugni e derubato 

Attorno alle 4.30 un cinquantenne piacentino a bordo della propria vettura è stato fermato da un uomo al centro della carreggiata, preso a pugni e derubato.

Più informazioni su

Inquietante episodio quello avvenuto questa notte, nella zona di piazzale Milano. Attorno alle 4.30 un cinquantenne piacentino a bordo della propria vettura è stato fermato da un uomo al centro della carreggiata. Allarmato per quella che sembrava una normale richiesta di soccorso, l’automobilista è sceso dalla propria vettura. Improvvisamente è stato colpito al volto dall’uomo che chiedeva aiuto, che ha mostrato così le vere intenzioni. Subito sono stati chiesti dei soldi, e non accontentandosi dei 20 euro nel portafogli del piacentino ha nuovamente colpito con un pugno, mettendo ko l’automobilista derubandolo così anche di un telefono Blackberry. L’aggressore, descritto come alto e corpulento si è poi allontanato in bicicletta. Inutili le ricerche della Polizia, che ha immediatamente perlustrato le zone circostanti. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.