Quantcast

Pioggia per cinque giorni “Ma l’estate 2012 resta la quarta più asciutta di sempre” foto

Le previsioni vedono complessivamente altre cinque giornate di pioggia, che non sarà fortunatamente continua, ma lascerà spazio a fasi di leggere schiarite. 

Più informazioni su

Le piogge delle ultime due giornate stanno mettendo fine a quella che, secondo l’Osservatorio Alberoni, è la quarta estate più siccitosa degli ultimi duecento anni. Solo nel 1950, nel 1949 e nel 1891 erano infatti cadute meno piogge, confermando come la siccità sia effettivamente un problema.
“Il mese di agosto è stato particolarmente caldo – annota Matteo Cerini dell’Osservatorio Alberoni – mentre invece giugno e luglio si sono mantenuti su temperature meno elevate”. 
 
Le previsioni vedono complessivamente altre cinque giornate di pioggia, che non sarà fortunatamente continua, ma lascerà spazio a fasi di leggere schiarite. 
(Nelle foto le immagini delle webcam dalla provincia di Piacenza. GUARDA LE ALTRE IMMAGINI)
 
“In particolare domani, sabato, e lunedì le precipitazioni saranno più intense, mentre domenica e martedì si alleggeriranno”. Da mercoledì fino a domenica prossima è previsto invece tempo più stabile. Le temperature subiranno un calo, in particolare per le massime che in questi giorni si assesteranno su 20-22 gradi.

(LEGGI ANCHE “Concerti e proiezioni spostate La pioggia cambia il weekend dei piacentini)

 
La magra del Fiume Po. Secondo l’Aipo la portata del fiume è superiore a quello registrato sei e nove anni fa, attestandosi a Piacenza a 491 metri cubi al secondo, il dato più elevato da metà luglio e tendente alla crescita. Nelle precedenti rilevazioni all’inizio di settembre è atteso un leggero picco, frutto dell’instabilità di fine agosto: è prevedibile che anche quest’anno verrà mantenuto lo stesso schema.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.