Quantcast

Ruba un anello durante i lavori di ristrutturazione. Denunciato

Ha confessato il furto un piacentino di 23 anni accusato di aver rubato un anello d’oro ad una signora di 60 anni. Il ragazzo era stato chiamato dalla donna per fare alcuni lavori di ristrutturazione nella sua seconda casa ma terminato il cantiere la signora si è accorta che dalla sua casa mancava un anello d’oro.

Più informazioni su

Ha confessato il furto un piacentino di 23 anni accusato di aver rubato un anello d’oro ad una signora di 60 anni. Il ragazzo la scorsa primavera era stato chiamato dalla donna per fare alcuni lavori di ristrutturazione nella sua seconda casa di Piacenza, ma terminato il cantiere la signora si è accorta che dalla sua casa mancava un anello d’oro dal notevole valore.

Dopo una breve indagine i carabinieri di Piacenza sono risaliti al ragazzo che ha subito confessato il furto. L’anello però non è ancora ritornato alla sua legittima proprietaria perché è già stato venduto. Il 23enne è stato denunciato per furto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.